Home / Molise / “Molise da vivere”, ecco l’innovativo progetto per sostenere il turismo in regione
banner-residenza-samnium

“Molise da vivere”, ecco l’innovativo progetto per sostenere il turismo in regione

Passare da Il Molise non esiste a il molise è malasanità è un attimo! Lo abbiamo scoperto nei giorni scorsi quando siamo arrivati a quest’ultimo slogan diritti e senza varcare la soglia del “via”.

Oratino – Marilena Felice Ph

Ma abbandonando per un attimo il percorso già tracciato dai media nazionali e non, dai malumori di noi tutti e dall’evidenza dei fatti, vi propongo oggi una versione/visione positiva e, per quanto insolita oserei dire quasi rivoluzionaria, di Molise.

Parlo di Molisedavivere un progetto che nasce dalla volontà di una ragazza, Marilena Felice, di dar voce e luce al territorio molisano e alla cui base c’è la voglia di dimostrare, non solo agli “stranieri” ma ai molisani stessi, le potenzialità della nostra regione spesso sottovalutata e denigrata.

Il progetto, che per ora si esplica sui canali social, nello specifico Instagram, nasce dalla collaborazione con Campaniadavivere e si propone di replicare il modello utilizzato dal brand campano fondato da Giovanni Molinari.

Questo si basa su una sinergia tra territorio e strutture ricettive: quindi non solo far vedere ed apprezzare luoghi, più o meno conosciuti, attraverso la creazione originale di contenuti (video, foto) ma, coinvolgere albergatori, ristoratori e chiunque si possa considerare attore della scena turistica molisana nel processo.

Bagnoli del Trigno – Simone Di Felice Ph

L’obiettivo è quello di far vivere, appunto, allo “spettatore” la particolare esperienza del Molise. Far si che, attraverso la figura del brand ambassador che sceglie un determinato hotel piuttosto che un ristorante, piuttosto che un borgo, facendo sempre particolare attenzione alla qualità e all’autenticità delle proposte, possa calarsi in quella che è l’anima del territorio, coglierne le peculiarità e sceglierlo, anzi preferirlo, come meta delle proprie vacanze o anche solo dei propri weekend.

Un progetto turistico ambizioso e di non facile realizzazione se si considera il particolare periodo che stiamo vivendo ma, proprio per questo, occorre attraverso questa ed altre iniziative puntare e investire sul futuro per ridare speranza e fiducia ad una regione che da tempo non ne ha perchè, al di là degli slogan , il Molise è tutto da vivere (e da seguire su Instagram)!

villa_fata_castropignano

About Redazione

Redazione
redazione@notiziemolise.it

Potrebbe interessarti anche:

La Tintilia eroica del Molise sul gradino più alto del Challenge International du Vin insieme ai grandi vini francesi

Alla 45esima edizione del Concorso Enologico Internazionale “Challenge International du Vin” che si è tenuto …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: