Home / Molise / Forza Italia Giovani, primo evento in streaming: aperto confronto con onorevole Tartaglione
banner-residenza-samnium

Forza Italia Giovani, primo evento in streaming: aperto confronto con onorevole Tartaglione

Primo appuntamento ufficiale, ieri sera in streaming, da parte del movimento giovanile di Forza Italia guidato dal nuovo coordinatore regionale Liberato Matticoli. All’evento, che ha visto la partecipazione dell’onorevole e coordinatrice di Fi in Molise Annaelsa Tartaglione, hanno preso parte anche i giovani amministratori azzurri, i coordinatori provinciali, oltre a tante ragazze e ragazzi che hanno voglia di partecipare e di mettersi in gioco.

“Quello tra i giovani e Forza Italia – ha affermato la parlamentare – è un legame forte, storico. Il mio stesso percorso politico, condiviso con tanti amici che oggi come me ricoprono ruoli di responsabilità, parla chiaro. FI può vantare ormai una classe dirigente rinnovata, adesso è importante continuare a lavorare insieme sui territori, riducendo ulteriormente le distanze tra la base e i vertici e investendo quindi sui ragazzi e sul futuro”.

Sono infatti poi intervenuti il presidente della provincia di Campobasso (coordinatore provinciale del partito) e sindaco di Termoli Francesco Roberti, il consigliere comunale di Campobasso Domenico Esposito e quello di Isernia nonché coordinatore provinciale Raimondo Fabrizio, avviando un momento interessante di ascolto e confronto sui temi caldi del momento come l’emergenza Covid e la crisi sociale ed economica, che purtroppo coinvolge soprattutto le nuove generazioni.

“Incontri come questi – ha spiegato infine Matticoli – saranno organizzati tutte le settimane, un appuntamento fisso che aiuterà ad amalgamare il gruppo e strutture al meglio il nuovo movimento, ma anche a studiare e proporre interessanti iniziative a favore della nostra comunità. Noi vogliamo esserci davvero e dare un contributo”.

villa_fata_castropignano

About Redazione

Redazione
redazione@notiziemolise.it

Potrebbe interessarti anche:

Eolico in Basso Molise: M5S chiede pianificazione, non nuovi impianti

Cittadini, comitati, sindaci, parti civili e religiose. Il basso Molise si è ritrovato unito e …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: