Home / Molise / Campobasso / Poste, termoscanner e tamponi per dipendenti in tutti gli Uffici della provincia di Campobasso
casa-di-riposo-anziani-samnium-vinchiaturo

Poste, termoscanner e tamponi per dipendenti in tutti gli Uffici della provincia di Campobasso

Prosegue l’impegno di Poste Italiane per garantire l’accesso in sicurezza nei 96 uffici postali attualmente operativi nella provincia di Campobasso.

In questi giorni l’Azienda sta completando l’installazione, in tutte le sedi, di termoscanner per la rilevazione della temperatura corporea. Il programma ad oggi ha già interessato 85 uffici postali della provincia. La clientela dovrà pertanto sostare pochi secondi in prossimità del dispositivo prima di poter accedere nella sala al pubblico. L’ingresso sarà interdetto nel caso di temperatura rilevata superiore ai 37.5°.

Tra le altre misure messe in atto sin dall’inizio dell’emergenza, al fine di individuare in modo precoce eventuali casi di positivi asintomatici al Covid-19 e limitare il diffondersi del contagio, Poste Italiane ha avviato una campagna di screening con tamponi rapidi che in tutta la provincia ha già coinvolto, su base volontaria, 121 dipendenti degli uffici postali. Lo screening è stato esteso anche al personale del servizio di recapito e alle altre professionalità che operano negli staff e nei settori amministrativi, portando a 190 il numero complessivo dei tamponi effettuati in tutta la provincia di Campobasso.

villa_fata_castropignano

About Redazione

Redazione
redazione@notiziemolise.it

Potrebbe interessarti anche:

La sostenibilità al primo posto, per Poste Italiane, anche in provincia di Isernia

Illuminazione a basso impatto energetico – Il progetto “Led”, che rappresenta da alcuni anni per …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: