Home / Prima Pagina / Insieme per Natale, una grande festa in famiglia al Gemelli Molise
banner-residenza-samnium

Insieme per Natale, una grande festa in famiglia al Gemelli Molise

C’erano davvero tante famiglie alla festa “Insieme per Natale” a Gemelli Molise. Tanti nuclei familiari che insieme formano un’unica grande famiglia: la comunità ospedaliera. Dipendenti, collaboratori, Istituzioni e associazioni davvero tutti uniti per un momento di profonda riflessione spirituale a cui è seguita una bellissima festa.

L’atmosfera di festa ha contagiato proprio tutti. Anche le persone ricoverate, che non erano in condizioni di muoversi dalla camera di degenza, hanno potuto ascoltare le suggestive melodie proposte dal Coro dell’Università che si è esibito nella sala accoglienza visitatori antistante i reparti. Un bilancio oltremodo positivo per Insieme per Natale.  La Comunità ha risposto con grande interesse, un evento sicuramente da riproporre nei prossimi anni.

Attivo da oltre quindici anni, il Coro dell’Università del Molise nasce su iniziativa del Prof. Giuseppe Maiorano ed è diretto fin dalla sua fondazione da Gennaro Continillo. Il suo repertorio si presenta ampio e variegato, poiché attinge ad espressioni musicali d’ogni tempo e d’ogni luogo, spaziando tra i cosiddetti «generi» musicali, tra il colto e il popular, la world music e la musica sacra contemporanea, il gospel e il vocal pop, lo spiritual e le sperimentazioni sonore…I progetti artistici “Rock the Choir!” e “Suoni per… aria”, lanciati presso il Teatro del Loto di Ferrazzano (CB), si sono caratterizzati – nell’opinione di critica e pubblico – per le notevoli originalità e modernità di concezione.

Dal 2013 il Coro intrattiene un rapporto di stretta e proficua collaborazione con il Polo Museale del Molise, tenendo numerosi concerti in siti di rilievo storico e culturale sul territorio molisano (Castelli di Gambatesa, Venafro e Civitacampomarano, Museo Sannitico e Palazzo Pistilli di Campobasso, Museo Nazionale del Paleolitico di Isernia ecc.). Altre iniziative rilevanti, originali e didatticamente pregevoli sono stati i «concerti-laboratorio» tenuti presso scuole di ogni ordine e grado (Trivento, Bojano, Mirabello S., S. Bartolomeo in G. ecc.) per presentare e far vivere agli alunni il mondo della coralità. La formazione corale universitaria è formata da circa venti partecipanti, in prevalenza studenti, ed è diretta da Gennaro Continillo. Si avvale della preziosa ed amichevole collaborazione dell’eccezionale pianista e fisarmonicista Angelo Miele e del chitarrista Damiano Paolantonio.

“Grazie a tutti per aver risposto numerosi al nostro invito – ha commentato Celeste Condorelli, Amministratrice Delegata – Gemelli Molise è una grande comunità fatta di Persone che ogni giorno si impegnano per offrire ai pazienti servizi sanitari d’eccellenza. Vogliamo continuare in questa direzione, collaborando con tutti i soggetti del territorio”, ha concluso l’AD.

villa_fata_castropignano

About Redazione

Redazione
redazione@notiziemolise.it

Potrebbe interessarti anche:

La Tintilia eroica del Molise sul gradino più alto del Challenge International du Vin insieme ai grandi vini francesi

Alla 45esima edizione del Concorso Enologico Internazionale “Challenge International du Vin” che si è tenuto …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: