Home / Sport / Calcio / Calcio/Eccellenza: Il Vastogirardi atteso a Riccia. Il Ds Crudele: “Continuare a vincere”
Pubblicità-NotizieMolise

Calcio/Eccellenza: Il Vastogirardi atteso a Riccia. Il Ds Crudele: “Continuare a vincere”

Sabato 20 aprile alle ore 15, per la terzultima giornata del campionato di Eccellenza molisano si sfideranno l’Olimpia Riccia e la Polisportiva Vastogirardi. La formazione altomolisana che ha conquistato già la promozione in serie D e la vittoria del campionato ormai da quattro settimane, si prepara per mantenere imbattuto il record d’imbattibilità nel torneo e in tutti i campionati italiani. Il Direttore Sportivo Antonio Crudele presenta la sfida di sabato su un terreno di gioco sempre arduo e difficoltoso.

“Ci prepariamo a vivere questo finale di campionato – spiega Antonio Crudele – con le caratteristiche che ci hanno sempre contraddistinto lungo il nostro percorso che ci ha permesso di conquistare la Serie D. Andremo sabato pomeriggio a Riccia per vincere come sempre e per mantenere imbattuto il record stagionale che ci vede ancora come unica squadra italiana , in tutte le categorie, ancora a quota zero nella casella sconfitte.

Si tratta di una gara alla quale teniamo molto e andremo a Riccia per fare risultato, concentrati come sempre e come faremo fino all’ultima gara di campionato e al triplice fischio finale di questo torneo di Eccellenza.

Saranno tutti a disposizione di mister Francesco Farina, che anche questa settimana, ha svolto un grande lavoro e che potrà, quindi, schierare la migliore formazione possibile in campo.

Il Riccia è una società che stimiamo e rispettiamo , ma come sempre manterremo altra grinta e concentrazione per portare a casa i tre punti finali”.

pubblicità notiziemolise

About Redazione

Redazione
redazione@notiziemolise.it

Potrebbe interessarti anche:

Carabinieri e Guardia di Finanza passano al setaccio la movida campobassana

Nella serata di ieri, numerose pattuglie dei Carabinieri supportati anche da militari e cinofili della …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: