Home / Esteri / Tratti in arresto parte degli assassini del medico di San Martino in Pensilis ucciso a Maracaibo
banner-residenza-samnium

Tratti in arresto parte degli assassini del medico di San Martino in Pensilis ucciso a Maracaibo

La Polizia venezuelana ha tratto in arresto 3 dei 5 banditi coinvolti nella tragica uccisione di Armando Basile, il medico di San Martino in Pensilis assassinato il 7 dicembre a Maracaibo.

Il Comitato Molise Pro – Venezuela esprime apprezzamento per il tempestivo intervento di Nello Collevecchio, componente del Consiglio Generale degli Italiani all’Estero in rappresentanza del Venezuela, che si è adoperato sia con l’Ambasciata Italiana a Caracas che con le Autorità locali dopo l’ennesimo omicidio a danno di un nostro corregionale.

Lo stesso Collevecchio si è immediatamente messo in contatto con la famiglia facendo arrivare l’unica voce delle Istituzioni italiane di vicinanza e cordoglio dopo l’accaduto. Per il Comitato Molise Pro – Venezuela resta il dramma a cui sono esposti migliaia di oriundi molisani che meriterebbero una maggiore attenzione da parte dell’Italia.

villa_fata_castropignano

About Redazione

Redazione
redazione@notiziemolise.it

Potrebbe interessarti anche:

Giovane donna sorpresa con l’eroina, arrestata dai Carabinieri

Il serrato controllo del territorio ancora una volta ha portato i suoi frutti nella lotta …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: