Home / Molise / Campobasso / Estorsione, riciclaggio, molestie e danneggiamento: in manette 42enne campobassano per cumulo di pene

Estorsione, riciclaggio, molestie e danneggiamento: in manette 42enne campobassano per cumulo di pene

Prevenzione e repressione dei reati in genere, ma anche polizia di prossimità per rafforzare nella collettività la percezione della sicurezza, questi gli intenti che saranno perseguiti dalla Polizia di Stato per garantire, in occasione delle prossime festività natalizie e di fine anno, sicurezza e tranquillità ai cittadini.

arresto-poliziaGià nella serata dello scorso martedì 4 dicembre, la Squadra Mobile dava esecuzione ad un ordine di carcerazione per cumulo di pene emesso dal Magistrato di Sorveglianza di Campobasso, a carico di L.M., 42enne di Campobasso, condannato per diversi reati, tra cui estorsione, riciclaggio in concorso, danneggiamento, molestia e disturbo delle persone, violazione di domicilio e minaccia.

Il soggetto veniva, pertanto, tradotto in carcere dove dovrà scontare la pena residua della reclusione di anni 23, mesi 9 e giorni 22 e dell’arresto di mesi 5 e giorni 5, oltre alle pene accessorie dell’interdizione dai pubblici uffici per anni 5, dell’interdizione perpetua dai pubblici uffici e dell’interdizione legale durante l’espiazione della pena.

 

rubriche

About Redazione

Redazione
redazione@notiziemolise.it

Potrebbe interessarti anche:

Aumento costo trasporti, Cittadinanzattiva non ci sta: “Il servizio continua ad essere scadente”

Cittadinanzattiva parte dal presupposto che lo sviluppo di servizi di trasporto efficienti sia fondamentale, non …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: