Home / Cronaca / Isernia: Operazione antidroga presso lo scalo ferroviario, 20enne nordafricano nei guai
Pubblicità-NotizieMolise

Isernia: Operazione antidroga presso lo scalo ferroviario, 20enne nordafricano nei guai

Ancora una operazione antidroga dei Carabinieri è stata portata a termine nella serata di ieri nei pressi dello Scalo Ferroviario di Isernia.

A finire nella rete dei militari della locale Stazione, un 20enne di origine nordafricana, trovato in possesso di involucri contenenti sostanze stupefacenti del tipo marijuana, cento bustine di cellophane per il confezionamento delle dosi e denaro contante quale provento dell’attività di spaccio. I Carabinieri si sono insospettiti quando hanno notato alcuni giovani del posto confabulare con l’immigrato, che alla vista dei militari ha mostrato chiari segni di nervosismo.

Immediatamente fermato,  è stato accompagnato in Caserma dove nei suoi confronti è scattata una denuncia alla competente Autorità Giudiziaria per detenzione e spaccio di stupefacenti, il sequestro della droga, del materiale per il confezionamento e del denaro contante rinvenuti in suo possesso.

Con quest’ultima operazione antidroga, salgono a trentacinque le persone finite nella rete dei Carabinieri del Comando Provinciale di Isernia, nei primi due mesi e mezzo di quest’anno, per reati in materia di stupefacenti, mentre sono centinaia le dosi di droga sottoposte a sequestro.

rubriche

About Redazione

Redazione
redazione@notiziemolise.it

Potrebbe interessarti anche:

Post sisma: Tecnici e Vigili del Fuoco sempre a lavoro, da effettuare oltre 300 verifiche

Dall’inizio degli eventi sismici al pomeriggio di ieri, domenica 19 Agosto fino alle ore 18, …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: