Home / Rubriche / Poi, fammi sapere. / LICENZA POETICA
Pubblicità-NotizieMolise
monti-neve-notizie-molise

LICENZA POETICA

Illude, la neve quest’anno.

Con grande stupore, stupisce ancora

Una terra che ne ha avuto già il danno

Ma non smette comunque di aspettarne l’ora.

 

Illude, apparendo a momenti

Lasciando un inverno stranito

Senza i suoi turbamenti

Che svegliano ancora il bambino assopito

In ognuno di noi.

 

Illude, si fa aspettare

Come se non avessimo altro da fare

Come un’ospite che si fa pregare

Ma ogni volta, poi, si lascia invitare.

 

E chi dice che crea scompiglio

Che forse, quest’anno è meglio

Sta cercando soltanto un appiglio

Per non credere in un altro spiraglio.

 

Perché quella, si sa

Ricorda sempre qualcosa

A chiunque sia nato qua.

 

In un presepe del Molise più alto

O giù al mare, nel blu cobalto

Che mille volte l’abbia vista o sentita

L’ultima resta sempre la preferita

 

“Voi siete abituati” ci dicono in tanti

Ma la verità, tu la sai

La neve è uno dei nostri vanti

Alla neve, non ci si abitua mai.

 

Ed oggi decido così

Di cambiare intese

Per parlare a chiunque da qui

Del mio bel paese.

 

Ma ti chiedo, come sempre faccio

Di esprimere il tuo volere

E neanche stavolta taccio

Poi, fammi sapere.

rubriche

About Lisa Toma

Lisa Toma
Scrivo. Da ancor prima di iniziare a parlare. Scrivo di tutto ciò che il mondo voglia raccontarmi. Amo il mare, l'odore di zucchero filato, la musica italiana, le sei del mattino e le parole. Quelle belle. Credo che il mondo sia dei curiosi, dei matti e di chi sa ascoltare.

Potrebbe interessarti anche:

Campobasso e provincia, la Polizia intensifica l’attività nei giorni di festa

In vista delle prossime festività, la Questura di Campobasso ha intensificato gli istituzionali servizi di …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: