Home / Editoriali / L’Italia brucia, i politici giocano.
pharmadriatica-sas

L’Italia brucia, i politici giocano.

Gli agenti Forestali, i rangers nostrani, ora che non ci sono più tutti li rimpiangono. Precipitosamente è stato smantellato un Corpo di Polizia, “la Forestale”, che onorevolmente dal 1822 assolveva i suoi compiti senza clamori, con tanta professionalità non solo per il controllo dei boschi, ma più in generale per la salvaguardia dell’ambiente.

E’ pur vero che per risparmi della spesa pubblica e perché in Europa ci stanno sanzionando da anni, per la mancata regolamentazione della polizia locale e statale, qualcosa andava fatto. E’ altrettanto vero però, che con l’azzeramento del Corpo Forestale sono rimaste ancora quattro polizie statali (non contiamo per adesso la Guardia Costiera) e due locali e quindi il problema esisteva prima ed esiste adesso.

Si voleva eliminare la Provincia, in quel frangente sarebbe stato logico pensare di eliminare la Polizia Provinciale e sostituirla con il Corpo Forestale che poteva confluire con mezzi, attrezzature, strutture e competenze alle singole Regioni, dove in ognuna (tranne quelle a statuto speciale) era già presente con personale in numero adeguato alle necessità del territorio. Era un semplice passaggio di dipendenza e non si sarebbero vanificate professionalità, né si smantellavano strutture e risorse strumentali. Si doveva consentire alle Regioni di legiferare in materia, per una propria polizia locale che non andava a interferire con la poliza municipale e che portava in dote, con competenze territoriali, tutta la professionalità maturata in 195 anni di esistenza in vita e di onorato servizio per la Nazione.

Che si tratti di adeguarsi alle imposizioni (giuste in questo caso) dell’UE, o di spending review, quando saranno tirati i totali delle spese sostenute in materia di incendi o mancato intervento investigativo ambientale , per questo scorcio di anno 2017, ci saranno delle sorprese che per entità monetaria supererà di gran lunga le economie avute e che si avranno, dalla soppressione del Corpo Forestale.

La riflessione che viene spontanea è che in questa nostra Italia i politici giocano allo sfascio.

corpo forestale

villa_fata_castropignano

About Il Sannita

Il Sannita

Potrebbe interessarti anche:

Presunto ordigno bellico della seconda guerra mondiale in un terreno agricolo a Campomarino

Presunto ordigno bellico della seconda guerra mondiale in un terreno agricolo a Campomarino, in contrada Cianaluca. …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: