Home / Sport / Basket / Italbasket under 18, si chiude con il segno positivo il ciclo delle amichevoli al PalaUnimol
pharmadriatica-sas

Italbasket under 18, si chiude con il segno positivo il ciclo delle amichevoli al PalaUnimol

Si è chiusa con la vittoria sul Montenegro il ciclo di amichevoli in preparazione agli Europei under 18 dell’Italbasket guidata da Andrea Capobianco (che resterà a Campobasso per altri due giorni prima della partenza per Bratislava).

Italbasket-under18-capobiancoLa selezione azzurra, ha avuto la meglio sulla squadra di Bogavac dopo averla battuta già nella serata di sabato. La sfida andata in scena al Cus Molise, è stata molto maschia (soprattutto da parte montenegrina). Alla fine l’Italia è venuta fuori nell’ultimo periodo grazie ad un’ottima difesa e alle soluzioni in attacco. Il Montenegro, dal canto suo, è riuscito a rimanere attaccato alla partita ma alla fine ha dovuto ammainare bandiera bianca. A partire bene è l’Italia che si porta subito avanti 7-2 e poi 11-5. Il Montenegro non ci sta e impatta a undici. Il match è in equilibrio e al 10’ l’Italia è avanti di quattro punti. Nel secondo quarto il copione della gara non cambia, il Montenegro resta in partita (28-25) e prima del riposo lungo riesce addirittura a firmare il sorpasso andato alla pausa sul +3.

Al rientro dagli spogliatoi il Montenegro mantiene qualche punto di vantaggio (38-41) ma viene subito ripreso dagli azzurri che a 1’21” dalla fine del terzo periodo sono avanti 44-43. Al 30’ il punteggio dice +1 Italia. Il match è in equilibrio così a decidere il confronto sono gli ultimi 10’. Qui l’Italia alza i giri del motore e riesce a fare sua la contesa. A tagliare definitivamente le gambe al Montenegro sono una super difesa e belle giocate in fase offensiva. Le triple di Bonacini e Pajola più un 1/2 dalla lunetta del numero sette azzurro valgono il 65-61 finale.

Per gli uomini di Andrea Capobianco sono arrivate cinque affermazioni in altrettante gare disputate nel capoluogo di regione. Un segnale importante che lascia ben sperare per la manifestazione continentale.

villa_fata_castropignano

About Licia Notimo

Licia Notimo

Potrebbe interessarti anche:

Calcio, alla S.S. Monopoli 1966 il torneo Corpus Domini 2021

Oltre 200 ragazzi connessi da tutta Europa hanno partecipato alla seconda edizione online del Torneo …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: