Home / Rubriche / Eventi / Il Monte chiama e i Bikers rispondono: Cercemaggiore si prepara al Baloma Bikers Festival
pharmadriatica-sas

Il Monte chiama e i Bikers rispondono: Cercemaggiore si prepara al Baloma Bikers Festival

Cercemaggiore si prepara ad ospitare la 17esima edizione del Baloma Bikers Festival, uno dei motoraduni più importanti di tutto il centro sud.

Meno 22 giorni, 13 ore, 33 minuti e 4,3,2, 1..secondi ancora al festival più atteso di tutta l’estate molisana, quello diventato il simbolo rock del paese dei balocchi.
Ebbene si, siamo quasi giunti alla diciassettesima edizione del Baloma Bikers Festival, il memorial in onore di Pippo D’amico, scomparso tragicamente, che da ben 17 anni, per tre giorni, scalda a suon di chitarre e rombi di motore le temperature, tendenzialmente basse vista l’altezza, dell’anfiteatro della Località di Santa Maria a Monte a Cercemaggiore.

Dopo le scorse edizioni che hanno visto salire sul palco star internazionali, non si poteva certo abbassare il tiro. Si inizierà, infatti, venerdì 4 agosto con gli Shawn Jones Trio, rock band che salirà sul palco principale, tra il prato e le stelle, alle 22.30.

baloma-bikersBollino rosso e bimbi a nanna invece allo scoccare della mezzanotte quando avrà inizio, l’ormai tradizionale e tanto amato dal pubblico maschile, spettacolo sexy che terrà incollati alla pedana anche i più duri dei bikers per ben 40 minuti.
Scemati i bollori, si tornerà a ballare fino all’alba musica Afro, Funk e Disco, con Gino Grasso dj set alla consolle.

Heavy Metal con gli Ibridoma, nati nel 2001 da un’idea del batterista Alessandro Morroni, sabato 5 fino alle 22; Hard Rock con Doogie White dalle 22.00 alle 23.30 e ancora un mix di Hard Rock e Heavy Metal con i Cactus dalle 23.30 fino alle 1.30 per lasciare poi spazio nuovamente ad uno spettacolo per solo pubblico adulto e all’immancabile dj set fino a colazione.

baloma-bikersEstrazione della lotteria invece l’ultimo giorno del festival che mette in palio un ‘Hd Iron 8832017’. Il tutto tra stand gastronomici e non solo, fiumi di birra, area camping e panorama mozzafiato. Senza dimenticare poi quello che è il momento protagonista dell’intera manifestazione: il saluto a Pippo, quando all’unisono tutte le moto si accendono e il fumo invade la montagna.

Un mix vincente quello del Baloma che attrae centauri, ma anche no, da tutta Italia. Che dire allora, mettiamo su i pantaloni di pelle e rockn’n roll!

villa_fata_castropignano

About Marilena Felice

Marilena Felice

Potrebbe interessarti anche:

Si sottrae all’arresto e si da alla fuga, rintracciato e trasferito in carcere pregiudicato 56enne

I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale Campobasso, in collaborazione con le Stazioni di …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: