Home / Politica / L’Ulivo 2.0 fa sul serio: idee e partecipazione per l’alternativa a Frattura
pharmadriatica-sas

L’Ulivo 2.0 fa sul serio: idee e partecipazione per l’alternativa a Frattura

Si è tenuto nella serata di ieri, presso il Dopolavoro ferroviario di Campobasso, il secondo incontro pubblico voluto dalla costituente forza politica alternativa all’attuale sinistra, l’Ulivo 2.0, promosso da Roberto Ruta (PD), Michele Durante (Possibile-Lab), Danilo Leva (Mdp-Articolo 1), Nicola Macoretta (Comunisti Italiani), Vincenzo Notarangelo (Sinistra Italiana), Ivan Perriera (Idv) e alla quale si è aggiunto anche Carmine Trematerra (Socialisti in Movimento).

Incontro-Ulivo-2.0In una sala affollatissima, sinonimo di curiosità e voglia di rinnovamento, sono state gettate le basi, in vista delle prossime regionali, per una nuova coalizione di centrosinistra che torni a parlare dei problemi concreti che attanagliano i molisani. Il tema più dibattuto è stato sicuramente quello dell’assetto organizzativo della nuova sanità regionale, molto sentito anche dalla platea, la quale al termine della presentazione è intervenuta per proporre idee ed esperienze proprie.

In coro, gli esponenti dell’iniziativa hanno dichiarato: “Occorre procedere tutti insieme per riformare il futuro della nostra regione e costruire il cambiamento, dettato dai valori della vera sinistra”.

villa_fata_castropignano

About Redazione

Redazione
redazione@notiziemolise.it

Potrebbe interessarti anche:

PNRR Next Generation Eu, Toma: “Bene cambio di passo per il Sud”

«Il Piano nazionale di ripresa e resilienza non può prescindere da un rilancio reale del …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: