Home / Temi / Attualità / Niente più sussurri, solo grida!
pharmadriatica-sas

Niente più sussurri, solo grida!

Restano solo le grida!

Così come avevamo predetto, il nostro Governo paventando disastri certi “nella ripresa dell’economia del Paese e nel rischio in cui avremmo messo le 200.000 aziende di un area tra le più dinamiche della Nazione”, ha deciso di salvare, ancora una volta, con i soldi dei cittadini le banche che si rompono, e anche questa volta, udite udite, con il placet di Bruxelles. Sì perché ciò, che era la preoccupazione più grande per il nostro Paese, in questo caso non è vista come un’aiuto di Stato, ma si tratta dell’aiuto di un’altra banca che si assume l’impegno di accollarsi la parte buona, lasciando, signori miei, la parte cattiva al solito cittadino.

Sarà pur vero che sono stati salvati i risparmiatori, i correntisti e anche parte degli obbligazionisti, ma è anche vero che nessuno parla o chiama in causa i responsabili del disastro che stiamo rappresentando.

La debacle è imputabile ad alcuni uomini e questi non sono i beneficiari delle provvidenze?
Non sono altresì, coloro che hanno autorizzato la dazione di dette provvidenze?
Queste figure, allora, sono chiamate in causa e citate nei decreti e documenti del Governo?

Domande, come in passato, a cui siamo certi non sarà mai data risposta. Certamente la differenza è nota a tutti: il cittadino che richiede un mutuo per l’acquisto di un’abitazione oltre a dover mostrare ogni garanzia a tutela del credito che gli viene accordato, sicuramente viene privato del bene, non appena si verifica un ritardo, più o meno breve, nei pagamenti.

E’ una prassi e decisione che viene demandata ai vertici delle banche che però in queste circostanze, pare venga disattesa e non applicata a determinati clienti che beneficiano in malo modo o con troppa superficialità del malloppo.

Per concludere la domanda che mi viene spontanea e per la quale sono graditi gli interventi del lettore è: Perché io, cittadino del Sud più povero, dovrò contribuire a coprire il disastro che hanno prodotto al Nord “banche e uomini che operano in aree tra le più dinamiche del Paese”?

villa_fata_castropignano

About Simone Primiani

Simone Primiani

Potrebbe interessarti anche:

Legambiente Molise boccia il progetto “South beach”

Il progetto “South beach”, vale a dire l’ennesima cementificazione del litorale adriatico, sta registrando la …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: