Home / Rubriche / Eventi / Il volto produttivo del Matese sud-orientale
Pubblicità-NotizieMolise

Il volto produttivo del Matese sud-orientale

E’ delle ultime ore la notizia che il Comprensorio del Matese sud-orientale, malgrado le difficoltà di ogni tipo legate alla problematica internazionale della pandemia, non si fermerà dinanzi al Covid-19. Si terranno, infatti, sia la storica “Fiera di Morcone”, quale riferimento interregionale nell’ambito della commercializzazione agricola, sia l’attesa Rassegna enogastronomica “Vinalia” di Guardia Sanframondi, fondata sulla valorizzazione innovativa della produzione vitivinicola sannita.

Resta ben chiaro agli organizzatori il senso e lo spirito popolare delle manifestazioni, da sempre caratterizzate dalla partecipazione gioviale, ma composta delle popolazioni del Comprensorio matesino. Pertanto, la conferma degli eventi è stata accolta con entusiasmo e soddisfazione sia dai giovani, sia dagli imprenditori agricoli che continuano ad impegnarsi per la difesa dei prodotti di qualità. Sta di fatto che l’ampia Area fieristica morconese permetterà un distanziamento naturale tra i visitatori, favorendo la loro visita accorta e consapevole. L’evento rappresenterà un segnale di rinascita civile ed economica in un momento complesso e delicato. Gli organizzatori, infatti, attraverso il presidente Giò Capozzi, hanno ribadito quanto segue: “Ripartire dopo il coronavirus è possibile e il Centro Fiere con l’edizione 2020 della Fiera di Morcone vuole essere ancora una volta quel volano di sviluppo economico e sociale pronto ad offrire opportunità commerciali e imprenditoriali volte a promuovere e valorizzare il territorio. Siamo consci che ci aspetta una grande sfida, è vero, ma adotteremo tutti gli strumenti possibili per esserne all’altezza. Un impegno che vuole dimostrare un senso di responsabilità e gratitudine verso chi ha gestito in prima linea l’emergenza, oltre che a garantire la tutela della salute a tutti”.

Di riflesso, l’evento guardiese, previsto dal 4 al 10 agosto, proporrà un percorso innovativo, in linea sia con i protocolli di sicurezza che con le attese legittime degli espositori. Il programma della Rassegna enogastronomica sarà presentato, in forma dettagliata, nei prossimi giorni, al fine di armonizzare la crescita del marchio vitivinicolo sannita al tempo corrente, nel rispetto della cautela sanitaria. Gli organizzatori del Circolo Viticoltori si ripromettono di sorprendere positivamente l’ampia platea degli appassionati, fugando dubbi ed incertezze. In conclusione si tratta di una bella pagina che, aldilà delle pastoie burocratiche, testimonierà il volto produttivo di un Comprensorio in linea con i tempi.

pubblicità notizie molise

About Domenico Rotondi

Domenico Rotondi

Potrebbe interessarti anche:

Guardia Sanframondi, la lista civica “Guardia sei tu” candida a sindaco Gabriele Sebastianelli

Nasce la lista civica “Guardia sei tu”, un progetto condiviso e democratico che vuole mettere …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: