Home / Prima Pagina / Spettacolo, quarta settimana per la piazza virtuale di Poietika Next StArt
Pubblicità-NotizieMolise

Spettacolo, quarta settimana per la piazza virtuale di Poietika Next StArt

Quarta settimana per Next StArt, il ciclo di conversazioni online di Poietika, la rassegna di Fondazione Molise Cultura e Regione Molise che per questo anno difficile dovuto al Covid-19 sta utilizzando Facebook, Instagram e YouTube per una serie di dirette su temi culturali e artistici. Dopo il successo dell’edizione 2019 (tra i partecipanti Vandana Shiva, Wim Mertens, Raúl Zurita, Nedim Gürsel, Letizia Battaglia), Fondazione Molise Cultura ha lavorato a una iniziativa social con autorevoli operatori del mondo della cultura e specialisti di settore, stimolando un loro contributo non solo nei rispettivi segmenti di pertinenza, ma anche alla luce di quanto sta accadendo e della trasformazione epocale che ci sta coinvolgendo.

La “piazza virtuale” di Poietika arriva alla quarta settimana del cartellone di incontri ormai divenuto un formidabile archivio di proposte, riflessioni operative e spunti culturali. Next StArt infatti affronta varie aree tematiche, dalla letteratura alla fotografia, dalla musica all’architettura, dal teatro al giornalismo, con dialoghi sui social della Fondazione e con podcast su Spotify.

Gli appuntamenti della quarta settimana sono incentrati sulle macro aree del cinema e dell’architettura: martedì 9 giugno Leopoldo Santovincenzo incontra Ludovica Rampoldi per riflettere sulla sceneggiatura e la scrittura, da Gomorra alla narrativa, mercoledì 10 Donato Zoppo incontra Luca Molinari su un tema cruciale e stimolante come gli spazi abitativi durante e dopo il lockdown; venerdì 12 ancora il tema del teatro, del cinema e della recitazione declinati con impegno civile nella conversazione tra Serena Marinelli e l’attrice e showgirl Caterina Murino, ex Bond girl in Casino Royale.

 

pubblicità notizie molise

About Redazione

Redazione
redazione@notiziemolise.it

Potrebbe interessarti anche:

Come sopravvivere alla guida a sinistra in Inghilterra

Una delle domande esistenziali dei turisti che visitano il Regno Unito è perché i britannici guidano …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: