Home / Politica / Ultim’ora: Tar Molise respinge istanza di Scarabeo e Tedeschi
Pubblicità-NotizieMolise

Ultim’ora: Tar Molise respinge istanza di Scarabeo e Tedeschi

Il Tribunale Amministrativo Regionale del Molise ha respinto l’istanza cautelare degli oramai ex Consiglieri regionali Massimiliano Scarabeo e Antonio Tedeschi. I Consiglieri avevano chiesto al TAR di pronunciarsi in merito alla legittimità della seduta del Consiglio regionale del Molise che in queste ore sta discutendo il bilancio regionale.

Il presidente del TAR Molise, Silvio Ignazio Silvestri, ha quindi respinto le tesi degli avvocati Pino Ruta, Margherita Zezza e Massimo Romanoed ha fissato per il giorno 13 maggio 2020 la trattazione collegiale della camera di consiglio.

Dunque, il Consiglio regionale è regolare.

Ma Scarabeo e Tedeschi non hanno intenzione di arrendersi e comunicano di aver conferito mandato agli avvocati di valutare i presupposti per una segnalazione al Presidente della Repubblica ai sensi dell’art. 126, co. 1, della Costituzione, a mente del quale “Con decreto motivato del Presidente della Repubblica sono disposti lo scioglimento del Consiglio regionale e la rimozione del Presidente della Giunta che abbiano compiuto atti contrari alla Costituzione o gravi violazioni di legge”.

pubblicità notizie molise

About Redazione

Redazione
redazione@notiziemolise.it

Potrebbe interessarti anche:

Carabinieri, Matteo Tagliaferri lascia il Comando della Stazione di Campobasso

Quasi tre anni fa la Città di Campobasso accoglieva il Luogotenente C.S. Matteo Tagliaferri come …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: