Home / Molise / Campobasso / Abbandona bimbo in una stanza dello Sprar nel centro storico, denunciata madre nigeriana
Pubblicità-NotizieMolise

Abbandona bimbo in una stanza dello Sprar nel centro storico, denunciata madre nigeriana

Nella serata di ieri 10 aprile, un equipaggio della Squadra Volante è intervenuta presso un’abitazione del centro storico di Campobasso, adibita a S.P.R.A.R., in quanto gli operatori sociali, udivano il pianto di un bambino provenire dall’interno di una stanza chiusa a chiave. Gli Agenti della Volante, udendo anche loro il pianto del bambino, forzavano la porta e facevano ingresso nella stanza, riscontrando la presenza di un minore di tre anni che si trovava da solo nella stanza.

I primi accertamenti consentivano di risalire all’identità della madre del bambino, ospite del centro di accoglienza, la quale non era presente sul posto. Il personale della Questura di Campobasso, con la collaborazione dei servizi sociali del Comune di Campobasso, affidava il minore ad una casa famiglia del capoluogo.

Successivamente gli Operatori della Volante identificavano anche la madre del minore la quale non sapeva fornire valide giustificazioni al fatto che aveva lasciato incustodito il figlio e, pertanto, la donna veniva deferita alla locale A.G. per il reato di abbandono di minore.

pubblicità notizie molise

About Redazione

Redazione
redazione@notiziemolise.it

Potrebbe interessarti anche:

In Molise le pensioni di dicembre con la tredicesima in pagamento dal 25 novembre

Poste Italiane comunica che in Molise le pensioni del mese di dicembre, comprensive di tredicesima, …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: