Home / Molise / Neuromed, vertice con la Regione: pazienti positivi indirizzati al Cardarelli
Pubblicità-NotizieMolise

Neuromed, vertice con la Regione: pazienti positivi indirizzati al Cardarelli

Nel pomeriggio di martedì 24 marzo si è tenuto un incontro con esperti infettivologi dell’Azienda Ospedaliera dei Colli – Ospedale Domenico Cotugno di Napoli presso il Neuromed dal quale è emersa una assoluta concordanza su tutte le procedure adottate dal personale sanitario dell’Istituto, sia prima che dopo la scoperta dei pazienti positivi al tampone da Covid-19. Nel pomeriggio di mercoledì 25 marzo si è tenuto un incontro presso gli Uffici della Direzione Salute della Regione Molise fra personale della Direzione Neuromed e della Direzione Salute della Regione Molise.

Come esito dell’incontro, è stato trovato un accordo per i pazienti Covid-19 che hanno bisogno di Terapia Intensiva. L’Istituto Neuromed, una volta concluse le procedure di sanificazione, allestirà quattro posti letto di Terapia Intensiva con percorsi COVID separati. I pazienti COVID positivi, non bisognevoli di cure intensive, saranno indirizzati all’Ospedale “Cardarelli” di Campobasso individuato quale HUB per i COVID. In tal modo Neuromed potrà progressivamente riprendere la sua attività nel settore delle Neuroscienze per pazienti non COVID.

A decorrere da domani 27 marzo dalle ore 9.00 alle ore 18.00 sarà attivo il numero verde 800.592.139 al quale tutti i cittadini potranno rivolgersi per eventuali informazioni e/o chiarimenti legati al Neuromed in relazione all’emergenza Covid-19.

 

pubblicità notizie molise

About Redazione

Redazione
redazione@notiziemolise.it

Potrebbe interessarti anche:

L’Influenza delle epidemie nella storia: Il “viaggio” delle studentesse dell’IIS Pertini Montini Cuoco

Nell’ambito del progetto “DALLA PESTE AL CORONAVIRUS: LE PANDEMIE E LA CULTURA” continuano gli appuntamenti …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: