Home / Prima Pagina / Volontari e operatori sempre più aggiornati grazie a Csv Molise e Unimol
Pubblicità-NotizieMolise

Volontari e operatori sempre più aggiornati grazie a Csv Molise e Unimol

Le politiche sociali quale strumento che accelera la crescita del Paese. Un assunto che è già una realtà concreta e che conferisce ad associazioni e organizzazioni di volontariato, cooperative sociali ed associazioni di promozione sociale un ruolo fondamentale, quello cioè di organismi che contribuiscono allo sviluppo dei territori in cui operano. Per aiutare le persone e per trasmettere dei messaggi sociali è necessario però conoscere la comunità, redigere dei progetti centrati sulla tematica prescelta, intercettare e canalizzare le risorse economiche disponili.

Il Centro di servizio per il volontariato e l’Università degli studi del Molise hanno unito le forze per rispondere alle esigenze degli operatori che affrontano e cercano di risolvere le criticità del quotidiano, organizzando il corso di alta formazione ‘Terzo settore e benessere della comunità’. L’iniziativa, promossa dall’Unimol e finanziata dal CSV Molise, è stata articolata in 120 ore complessive di lezione e si è conclusa nello scorso mede di dicembree con grande successo.

Questa preziosa occasione di aggiornamento, rivolta a dirigenti e volontari delle varie organizzazioni della regione, è stata coordinata dalla professoressa Daniela Grignoli, Direttrice scientifica del corso e presidente della filiera dei corsi di laurea in servizio sociale. «Si è trattato di cinque moduli didattici e laboratoriali a cui hanno dato il loro contributo docenti e professionisti di chiara fama locale, nazionale e internazionale – ha spiegato la docente universitaria –. In particolare, i moduli didattico-laboratoriali, svoltisi ogni venerdì dal mese di settembre, hanno affrontato e spiegato, partendo dalla complessità dei sistemi di welfare, come poter progettare a livello sociale e quale è il ruolo del Terzo settore nella società in cambiamento anche alla luce della Legge di Riforma dello stesso. Infine, i corsisti si sono cimentati con l’elaborazione di un Project Work».

I lavori messi a punto verranno valutati dagli esperti e, al termine di questa fase, ci sarà la cerimonia di consegna degli attestati di partecipazione da parte della stessa professoressa Grignoli e del presidente del CSV Gian Franco Massaro.  «Sono estremamente soddisfatto per la riuscita del progetto e per la collaborazione che abbiamo stretto con Unimol – il commento del presidente Massaro -. I partecipanti hanno risposto positivamente a tutti gli input e continuano, anche oggi, a mostrarci il loro entusiasmo per le competenze che hanno acquisito grazie alla professionalità dei relatori. Il nostro obiettivo, da sempre, è quello di dare delle opportunità di crescita a tutte le organizzazioni di volontariato e, con questo corso di alta formazione, non solo ci siamo riusciti, ma abbiamo fatto anche in modo che il CSV Molise si radicasse maggiormente su un territorio che è molto attivo nel Terzo Settore».

pubblicità notizie molise

About Redazione

Redazione
redazione@notiziemolise.it

Potrebbe interessarti anche:

Asrem-Campobasso

Coronavirus, obbligo di comunicazione per chi viene dalle aree italiane interessate dall’epidemia

Su informativa della ASREM, si rende noto che il Ministero della salute ha emanato, in …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: