Home / Molise / Campobasso / Liliana Segre cittadina onoraria di Campobasso. D’Uva (Fn): “Atto di dubbia legittimità”
Pubblicità-NotizieMolise

Liliana Segre cittadina onoraria di Campobasso. D’Uva (Fn): “Atto di dubbia legittimità”

Il comune di Campobasso, all’unanimità, ha approvato la mozione che proponeva la concessione della cittadinanza onoraria a Liliana Segre, sopravvissuta al campo di concentramento di Auschwitz.

A contestare la decisione è Giustino D’Uva, già candidato con Forza Nuova alle elezioni europee dello scorso maggio: “Se è ragionevole, ancorché non necessariamente condivisibile, il riconoscimento delle benemerenze dei campobassani Tucci e Montagano, è invece abbastanza paradossale che il comune di Campobasso conceda la cittadinanza onoraria a Liliana Segre. Si tratta, infatti, di una onorificenza che può essere concessa a personaggi che, con le loro opere ed impegno, si siano contraddistinti per un particolare legame con la città ovvero per averne illustrato l’immagine fuori dai confini; e non è certo il caso della Segre, la quale è dubitabile anche solo che abbia mai messo piede a Campobasso”.

“È stato gabellato – spiega D’Uva – come una risposta al presunto clima di odio e discriminazione che si respirerebbe in Molise; in realtà quello di concedere la cittadinanza alla Segre sembra più un atto di scarsa cultura istituzionale e di piaggeria verso certe dinamiche moraleggianti che ormai non fanno più breccia nel cuore degli italiani. Piuttosto che pensare a combattere un odio che di fatto non esiste, con iniziative leziose e dalla dubbia legittimità, il comune di Campobasso farebbe bene a pensare ai problemi seri e reali della città e del Molise. Sorprende come nessuna forza politica abbia fatto notare l’inopportunità della cosa, diversamente da quanto accaduto in altre parti d’Italia. Ma evidentemente si tratta dell’ennesima dimostrazione dell’inadeguatezza della classe politica regionale, che malcela la propria incompetenza dietro vacui slanci di sterile perbenismo”.

pubblicità notizie molise

About Redazione

Redazione
redazione@notiziemolise.it

Potrebbe interessarti anche:

Gestione flussi migratori, sottoscritto protocollo d’intesa tra Prefettura e Unimol

Questa mattina, presso la sede del Palazzo del Governo, il Prefetto di Campobasso, Maria Guia …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: