Home / Prima Pagina / Sanità regionale, Scarabeo: “Ragionare su accordi di confine senza perdere la faccia”
Pubblicità-NotizieMolise

Sanità regionale, Scarabeo: “Ragionare su accordi di confine senza perdere la faccia”

“La sanità molisana rischia di essere fagocitata dall’Abruzzo che si offre di prendersi cura dei pazienti molisani, concedendo loro servizi migliori di quelli forniti qui da noi”. E’ quanto dichiara il Consigliere regionale Massimiliano Scarabeo, che si dice perplesso in merito alle dichiarazioni rilasciate qualche giorno fa alla stampa, dal direttore generale della Asl Lanciano Chieti.

“In estrema sintesi – scrive Scarabeo – l’Abruzzo guarderebbe al Molise non per sottrarre pazienti, ma per completare percorsi indispensabili per dare servizi di qualità. Non possiamo e non si deve consentire a nessuno di agire a scapito della sanità pubblica molisana. Una sanità, la nostra che, secondo quanto viene riportato in una bozza ufficiosa del nuovo ‘Pos’, subirebbe ulteriori pesanti tagli, soprattutto, sull’area della provincia di Isernia. Gli ospedali di Isernia, Agnone e Venafro verrebbero smantellati provocando un impatto disastroso sulle comunità locali. In questo modo, non sarebbero più garantiti i servizi essenziali. Facendo un uso distorto degli accordi di confine che, dovrebbero favorire le regioni più piccole e in difficoltà, si rischierebbe di compromettere definitivamente la sanità pubblica regionale favorendo ancora una volta il privato.

Dovremmo essere noi a garantire una sanità efficiente e di qualità ai molisani, se ha ancora un senso parlare si sistema sanitario in questa regione. Mentre Abruzzo, Campania e Puglia curano i propri interessi in ambito sanitario, il Molise non riesce a fare quadrato e a far sentire a Roma una voce unica in difesa della sanità pubblica. Sono convinto che, unendo le nostre forze, possiamo farcela a superare questa fase di gravissima difficoltà. La strada da percorre è ancora lunga – chiosa il Consigliere venafrano – ma dobbiamo fare in modo di garantire ai cittadini un sistema sanitario regionale efficiente e con servizi di qualità”.

pubblicità notizie molise

About Redazione

Redazione
redazione@notiziemolise.it

Potrebbe interessarti anche:

Rapina in un appartamento a Venafro, la Polizia arresta tre malviventi

Ieri 5 dicembre personale della Squadra Volanti, della Squadra Mobile della Questura di Isernia e …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: