Home / Ambiente / Esercitazione antinquinamento nell’arcipelago delle Isole Tremite, il coordinamento alla Guardia Costiera di Termoli
Pubblicità-NotizieMolise

Esercitazione antinquinamento nell’arcipelago delle Isole Tremite, il coordinamento alla Guardia Costiera di Termoli

Si è tenuta mercoledì 23 ottobre, una complessa esercitazione antinquinamento denominata “Pollex 2019”, svolta per la prima volta presso l’arcipelago delle Isole Tremiti, e più in particolare a circa 2 miglia a nord dell’isola di San Domino.

Alla stessa hanno partecipato il Gommone GC A77 della Capitaneria di Porto-Guardia Costiera di Termoli, il Gommone B34 della dipendente Delegazione di Spiaggia delle Isole Tremiti, oltre che due unità navali della “Castalia Consorzio Stabile”, società autorizzata, in esclusiva, dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela e del Territorio e del Mare ad effettuare il pattugliamento ambientale, e quando necessario, disinquinante di raccolta e bonifica di prodotti e sostanze inquinanti.

Nell’occasione i militari della Capitaneria sono imbarcati a bordo di uno di questi due mezzi (Rimorchiatore “Fortitudo”) per verificare la buona funzionalità delle dotazioni antinquinamento, che hanno risposto con tempestività.

Con l‘esercitazione simulata la Guardia Costiera di Termoli ha voluto rimarcare l’impegno con il quale la Capitaneria di Porto, quale diretta articolazione funzionale del Ministero dell’Ambiente e della Tutela e del Territorio e del Mare, esercita a livello territoriale la tutela dell’ambiente marino e costiero che – come nel caso di specie – ha visto l’area marina protetta delle isole Tremiti l’attore principale da salvaguardare e proteggere, trattandosi di una Riserva Marina istituita con Legge da oltre 30 anni.

E’ stata ipotizzata quindi per l’occasione una raccolta di idrocarburi dispersa in mare a seguito di un grave sinistro marittimo simulato.

Le esercitazioni e gli addestramenti effettuati, mettono al servizio del cittadino l’operato del personale della Capitaneria di Porto che si concretizza a favore dell’utenza del mare nel momento di risposta in caso di emergenza reale con una sempre maggiore professionalità e celerità.

pubblicità notizie molise

About Redazione

Redazione
redazione@notiziemolise.it

Potrebbe interessarti anche:

Bojano, riapertura dell’antica Chiesa di San Michele Arcangelo: intervista all’Arciprete Don Rocco Di Filippo

L’antichissima Chiesa di San Michele Arcangelo della Città di Bojano è stata lesionata dal terremoto …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: