Home / Molise / Proprietà Intellettuale, attivato il servizio specialistico Enterprise Europe Network
Pubblicità-NotizieMolise

Proprietà Intellettuale, attivato il servizio specialistico Enterprise Europe Network

L’Azienda Speciale S.E.R.M. della Camera di Commercio del Molise, partner di Enterprise Europe Network, la più grande rete europea di assistenza e supporto alle PMI, ha attivato il servizio specialistico Enterprise Europe Network “Sportello di assistenza e supporto in tema di Proprietà Intellettuale”.

Lo Sportello offre un servizio gratuito finalizzato ad aiutare le imprese della regione Molise:

  • a sfruttare i propri marchi, brevetti e design anche nei mercati internazionali,
  • ad utilizzare la Proprietà Intellettuale come leva strategica per la competitività.

Il servizio consiste nelle seguenti attività:

  • Istruttoria preliminare sulle attività dell’impresa richiedente e sulle necessità di protezione;
  • Istruttoria preliminare sul potenziale di esportazione e sui rischi derivanti dall’immissione dei prodotti su alcuni mercati esteri;
  • Verifica degli strumenti (legali, tecnologici, procedurali) adottati per preservare la segretezza delle informazioni, con particolare riferimento a know-how e trade secrets;
  • Verifica dell’adeguatezza degli strumenti adottati con riferimento ad alcuni specifici mercati (Cina e Sud Est Asia);
  • Supporto di base sulle procedure di verifica e registrazione dei diritti di proprietà intellettuale;
  • Supporto di base su aspetti contrattuali;
  • Brevi pareri su questioni giuridiche.

Per accedere al servizio è necessario compilare il Modulo di richiesta, fornendo contestualmente il consenso al trattamento dei dati personali, disponibile al seguente link: https://bit.ly/2FkEC3m e inviarlo via e-mail all’indirizzo PEC:azienda.serm@legalmail.it

L’Esperto incaricato dall’Azienda Speciale S.E.R.M. della Camera di Commercio del Molise, dopo aver valutato la tematica e la complessità del quesito, provvederà alla predisposizione di adeguato report di risposta che sarà inviato via e-mail. Le risposte verranno fornite (secondo l’ordine di arrivo delle richieste) fino ad esaurimento delle risorse stanziate e, comunque, ai quesiti che saranno pervenuti non oltre il 06.12.2019.

pubblicità notiziemolise

About Redazione

Redazione
redazione@notiziemolise.it

Potrebbe interessarti anche:

‘La memoria e la storia’, a Montaquila il convegno del Cif

Dopo i grandi riscontri avuti lo scorso 13 maggio a Venafro, prosegue il tour promosso …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: