Home / Temi / Attualità / Occupare un posteggio riservato ai disabili è reato penale: soddisfazione di Pasquale Colarusso
Pubblicità-NotizieMolise

Occupare un posteggio riservato ai disabili è reato penale: soddisfazione di Pasquale Colarusso

Segni di civiltà e progresso arrivano dalla giustizia nel nostro Paese. Finalmente la Suprema Corte di Cassazione ha dichiarato reato penale sostare nel parcheggio riservato agli invalidi. Dopo lotte, disagi, maleducazione e non curanza per la difficile condizione altrui, si è arrivati, nel 2019, ad un positivo epilogo.

Appresa la notizia, il presidente dell’A.N.M.I.C., Pasquale Colarusso, ha mostrato tutta la sua soddisfazione per questa svolta, prima di tutto etica, e poi legale:

“Sono molto compiaciuto perché finalmente d’ora in avanti forse si avrà rispetto delle persone che vivono in una situazione di difficoltà ed hanno bisogno del nostro appoggio e della nostra educazione.

Non sostare nei parcheggi a loro riservati è un atto doveroso e di grande civiltà, ma purtroppo quotidianamente si assisteva a tali atti di maleducazione. Mi auguro che da questo momento in poi si abbia rispetto degli altri e se così non fosse, la giustizia farà il suo corso”.

rubriche

About Redazione

Redazione
redazione@notiziemolise.it

Potrebbe interessarti anche:

Busso, 38enne litiga con l’ex moglie e aggredisce i Carabinieri: arrestato

Un 38enne del luogo è stato arrestato in flagranza dai Carabinieri della Stazione di Baranello …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: