Home / Rubriche / Curiosità / A Venafro parte il progetto per disabili: ‘Un cavallo per amico’
Pubblicità-NotizieMolise

A Venafro parte il progetto per disabili: ‘Un cavallo per amico’

L’ippoterapia viene accolta dai ‘Genitori arcobaleno’ come strumento utile ad aumentare la cura di sé stessi, attraverso la cura dell’altro (in questo caso il cavallo); a consolidare la percezione corporea e a rendersi autonomi nelle azioni e nelle scelte di vita. Questi sono gli obiettivi che l’associazione di Venafro, impegnata nella tutela e nella promozione dei diritti dei disabili, intende perseguire attraverso il progetto dal titolo: “Un cavallo per amico”.

L’iniziativa verrà presentata oggi, sabato 8 giugno 2019, alle ore 11 nella palazzina Liberty di Venafro e ha ottenuto patrocinio e collaborazione della Regione Molise, dei Comuni di Venafro e Sesto Campano e dell’Ambito sociale territoriale di Venafro.

Si tratta di un progetto di riabilitazione equestre, ideato dalla Onlus venafrana, approvato e finanziato quasi interamente dalla Regione grazie alla sinergia col ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

L’attività si rivolge a bambini e adolescenti dai 4 anni in su, con disabilità o disturbi dell’età evolutiva. I 20 beneficiari si approcceranno al mondo del cavallo attraverso una serie di incontri settimanali di riabilitazione equestre che si svolgeranno nel Centro Ippico Le Chiuse di Sesto Campano.

Gli obiettivi dei partecipanti verranno studiati da una équipe di esperti e saranno ‘su misura’ per ognuno. Il CSV Molise ha sostenuto l’iniziativa considerando l’alto valore sociale ed educativo che racchiude in sé.

pubblicità notiziemolise

About Redazione

Redazione
redazione@notiziemolise.it

Potrebbe interessarti anche:

Tennis, 2° Open ‘Città di Campobasso’: pronto il tabellone di qualificazione

L’Open di Villa De Capoa è a “metà percorso”. Completato senza intoppi il tabellone di …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: