Home / Cronaca / Truffe agli anziani, due pregiudicati arrestati dai Carabinieri
Pubblicità-NotizieMolise

Truffe agli anziani, due pregiudicati arrestati dai Carabinieri

Continua a dare i suoi frutti l’impegno intrapreso già da tempo da parte dei Carabinieri del Comando Provinciale di Isernia attraverso gli incontri organizzati presso parrocchie ed altri luoghi di aggregazione tesi a informare i cittadini su come prevenire le truffe agli anziani.

A Frosolone, due pregiudicati, di cui uno di origine romena, provenienti dall’hinterland napoletano, sono stati fermati e tratti in arresto dai Carabinieri della locale Stazione coadiuvati da quelli di Macchiagodena e Cantalupo nel Sannio, dopo aver messo a segno la classica truffa del pacco ai danni di due anziane donne, pensionate del posto.

I malfattori venivano prontamente bloccati dai militari allertati dai cittadini del luogo. I due pregiudicati dopo un tentativo di fuga a bordo di autovettura e dopo un breve ma energico inseguimento venivano fermati e tratti in arresto dai Carabinieri. Il PM di turno, Sostituto Procuratore della Repubblica di Isernia dott.ssa Maria Carmela Andricciola, ha condiviso tutti gli elementi di responsabilità raccolti dai militari operanti. L’intera somma di denaro contante pari a circa 1.000 euro frutto della truffa poco prima posta in essere, veniva interamente recuperata e restituita alle malcapitate. Altra somma di danaro in possesso dei pregiudicati unitamente a telefoni cellulari, un coltello a serramanico, una mazza da baseball e un altro “pacco” già confezionato e pronto per perpetrare altre truffe, venivano recuperati e sottoposti a sequestro.

L’attività preventiva svolta dall’Arma ed in particolare l’intraprendenza operativa del Maresciallo Maggiore Joseph Pezzullo e dell’Appuntato Giancarlo Formichelli entrambi della locale Stazione, ha portato i suoi frutti e ha permesso di conseguire questo brillante risultato a tutela delle fasce più esposte e vulnerabili.

rubriche

About Redazione

Redazione
redazione@notiziemolise.it

Potrebbe interessarti anche:

Neuromed, entra in piena attività il Laboratorio di Biomeccatronica

Nuova sfida tecnologica per l’I.R.C.C.S. Neuromed di Pozzilli. Nasce il Laboratorio di Biomeccatronica, una struttura …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: