Home / Molise / Campobasso / Campobasso, oggi la celebrazione del 167° anniversario dalla fondazione della Polizia di Stato
Pubblicità-NotizieMolise

Campobasso, oggi la celebrazione del 167° anniversario dalla fondazione della Polizia di Stato

Anche a Campobasso, oggi, alla presenza delle più alte cariche civili, militari e religiose, verrà celebrato l’anniversario della Polizia di Stato, il 167°, che si svolge il 10 aprile in ricordo della data di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della Legge n. 121 del 1981 che ha delineato l’organizzazione ed i compiti della Polizia di Stato.

La cerimonia avrà inizio a partire dalle ore 10.15 in piazza Pepe, dove uno schieramento composto dagli Allievi del 10° Corso Viceispettori della locale Scuola Allievi Agenti e dai rappresentanti della Questura e delle Specialità della Polizia di Stato, dopo la rassegna da parte del Questore Caggegi, renderà gli onori al Prefetto Maria Guia Federico.

L’evento proseguirà all’interno del Teatro Savoia, ove verrà data lettura dei messaggi istituzionali  e saranno consegnati numerosi riconoscimenti al personale della Polizia di Stato che si è particolarmente distinto in  servizio.

La Questura del capoluogo invita la cittadinanza a partecipare alla cerimonia sia in piazza Pepe che presso il Teatro Savoia, nei limiti di capienza della struttura, per assistere allo svolgimento della seconda parte dell’evento.

#Essercisempre, il popolare hashtag della Polizia di Stato, ben identifica lo scopo dell’iniziativa: condividere la ricorrenza con i cittadini, ai quali è rivolto l’operato quotidiano delle donne e degli uomini della Polizia di Stato.

Quest’anno, inoltre, in occasione del centesimo anniversario dell’aquila, emblema della Polizia di Stato che accompagna l’istituzione sin dal 1919, con il suo portato di storia, valori, tradizione, sacrificio e abnegazione, è stata realizzata una medaglia commemorativa, raffigurante l’aquila dorata dalle ali spiegate.

Il Presidente della Repubblica ha concesso, quest’anno, la medaglia d’oro al merito civile alla bandiera della Polizia di Stato, per le attività svolte dalla Polizia di Prevenzione e dalle D.I.G.O.S. che, con eccezionale valore e senso del dovere, hanno profuso ogni energia nella lotta al terrorismo e all’ eversione dell’ordine democratico, per la difesa dei valori e delle Istituzioni della Repubblica.

Ricorre quest’anno anche il 60° anno dall’istituzione dell’allora Corpo di Polizia Femminile, che ha dato possibilità alle donne di far parte della Polizia di Stato, ricoprendo a pieno titolo e a tutti i livelli un ruolo fondamentale.

rubriche

About Redazione

Redazione
redazione@notiziemolise.it

Potrebbe interessarti anche:

Trovati in possesso di un documento d’identità falso, un arresto e una denuncia

I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di Bojano, in collaborazione con personale della Stazione …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: