Home / Molise / Crisi idrica Piana di Venafro, i consorziati chiedono l’avvio anticipato della stagione irrigua
Pubblicità-NotizieMolise

Crisi idrica Piana di Venafro, i consorziati chiedono l’avvio anticipato della stagione irrigua

Dopo che in autunno e in inverno, le stagioni più piovose, le precipitazioni sono state scarse, ora si dovrà fare i conti con una situazione di grave siccità che rischia di compromettere la programmazione della nuova stagione agricola.

agricolturaNel merito intervengono i consorziati Marcello Zullo e Raffaele Cotugno che chiedono al Consorzio di Bonifica di Venafro di anticipare l’avvio della stagione irrigua per dare un pò di sollievo al comparto agricolo in sofferenza, chiedendo anche un incontro urgente con il Commissario del Consorzio e con gli amministratori regionali per discutere in concreto sulle possibili soluzioni da adottare per non danneggiare ulteriormente le coltivazioni in vista della stagione estiva.

“Giustissima e irrinunciabile l’attenzione all’ambiente – dichiarano i consorziati -, ma l’agricoltura ha bisogno di acqua, perché i campi agricoli ubicati nella Piana di Venafro vanno irrigati”

rubriche

About Redazione

Redazione
redazione@notiziemolise.it

Potrebbe interessarti anche:

Basket/A2: Magnolia, una “rottura prolungata” alla vigilia di Pasqua in Toscana

Una gara che, per alcuni dettagli, ha ricordato qualche trasferta della scorsa stagione. La Molisana …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: