Home / Sport / Basket / Basket, Final Eight di Coppa Italia: lunedì il via agli eventi di sensibilizzazione sociale

Basket, Final Eight di Coppa Italia: lunedì il via agli eventi di sensibilizzazione sociale

Due storie di vita che – tramite il basket – hanno trovato motivo di sintesi e crescita personale. Oltre allo stretto aspetto tecnico, la Final Eight di Coppa Italia di A2 a Campobasso sarà non solo la tre giorni di grande basket in programma sul parquet del PalaVazzieri, ma anche, grazie ai racconti delle due ambasciatrici legate all’evento, la testimonial Ilaria Capponi e la madrina Valentina Vignali, un’occasione di racconto e confronto.

E se il countdown tecnico sarà scandito, nelle prossime ore, da un video con protagoniste otto giocatrici (una per società qualificata, le magnolie saranno rappresentate da capitan Di Gregorio) da un punto di vista complessivo dall’11 marzo ci sarà l’avvio di una serie di convegni con temi più ampi tra sport e vita di tutti i giorni.

Lunedì arriverà nel capoluogo Ilaria Capponi, ex cestista e modella che ha combattuto con forza gli eccessi del mondo delle mannequin. Per lei, tra le 16 e le 17.30, un primo incontro con gli studenti dell’istituto tecnico commerciale ‘Pilla’ in un convegno-caffè letterario sul tema ‘lo sport che salva la vita: i disturbi alimentari’.

A sera, dalle 20, ci sarà poi una tavola rotonda presso la club house di Magnolia su ‘dipendenze e disturbi alimentari’ alla presenza del questore Mario Caggegi e di Padre Lino, oltre che di Ilaria Capponi. A moderare entrambi gli appuntamenti Michaela Marcaccio, responsabile dell’ufficio stampa del team rossoblù.

Il giorno successivo, tra le 9 e le 10, ‘dipendenze e disturbi alimentari’ nel novero del più ampio tema dello ‘sport che salva la vita’ saranno declinati dalla stessa Ilaria Capponi nel corso di un incontro in programma presso il liceo classico ‘Pagano’.
Per la madrina Valentina Vignali, invece, il giorno dopo la cerimonia inaugurale, ossia il 22 marzo, tra l’altro anche prima giornata di competizione, al mattino ci sarà un tour in due istituti del capoluogo di regione: dalle 9 alle 11 un primo talk presso il liceo scientifico sportivo dal titolo ‘Lo sport che salva la vita: affrontare la malattia’. Tema che sarà replicato tra le 11 e le 13 presso il ‘Marconi’. Entrambi gli appuntamenti avranno come moderatrice Michaela Marcaccio e daranno l’occasione alla giocatrice del Gruppo Stanchi Athena Roma di poter raccontare la propria vicenda umana di una lotta contro un tumore che ha trovato nella passione per il basket un grimaldello di indubbia efficacia.

rubriche

About Redazione

Redazione
redazione@notiziemolise.it

Potrebbe interessarti anche:

Provinciali Isernia, capogruppo Pd vota centrodestra: Fabia Onorato espulsa dal partito

Il Direttivo del Partito Democratico di Isernia, riunitosi in seduta straordinaria e urgente in data …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: