Home / Prima Pagina / Welcome Day, l’Unimol da il benvenuto agli studenti erasmus

Welcome Day, l’Unimol da il benvenuto agli studenti erasmus

Continuare a rafforzare i processi di internazionalizzazione è un elemento essenziale di raccordo ed integrante del ruolo della formazione e dell’attività di ricerca. Questa la piena consapevolezza di UniMol che ha inteso accrescere, sviluppare e rafforzare, reti di collaborazione in ambito nazionale, comunitario ed internazionale.

Erasmus+, il programma dell’Unione europea a favore dell’istruzione, della formazione, dei giovani e dello sport, si inserisce tra le parole d’ordine di estrema rilevanza per garantire la possibilità di effettuare un’esperienza di mobilità internazionale, decisiva per la crescita culturale e per la maturazione di ogni studentessa e di ogni studente, ma anche dell’arricchimento in termini di esperienza, competenza e qualità della carriera accademica. Ed ecco che torna Erasmus Welcome Day UniMol a cura del Settore Relazione Internazionali. Oggi, martedì 5 marzo 2019 la giornata di benvenuto dedicata a tutti gli studenti stranieri in arrivo per un periodo di mobilità Erasmus da trascorrere all’Università del Molise.

Particolarmente eterogeneo il gruppo in arrivo al secondo semestre: studenti provenienti da Spagna, Romania, Austria e Francia che frequenteranno le lezioni di diversi corsi di studio, a cui si aggiungono le mobilità realizzate grazie ai progetti Erasmus KA107 International Credit Mobility con studenti di paesi extra UE come i 5 algerini provenienti da Biskra per frequentare il Master di II Livello in Progettazione e Promozione del paesaggio culturale e i 5 studenti provenienti dalla Federazione russa, che frequenteranno i corsi di Giurisprudenza e Scienze politiche. L’Aula intitolata a Liebig – III Edificio Polifunzionale, di Via F, De Sanctis – sarà, dunque, la cornice del Welcome day, dove a partire dalle ore 10.30, è previsto un primo momento di incontro e reciproca conoscenza con i Delegati dei Dipartimenti, il personale del Settore Relazioni Internazionali ed i volontari dell’Associazione Erasmus Student Network, per poi condividere e fornire tutte le informazioni utili oltreché gli aspetti pratici della mobilità Erasmus. Nei mesi di permanenza in Molise gli studenti incoming non solo si confronteranno con il mondo universitario, con la didattica e il mondo accademico in generale, con una lingua diversa – che grazie al corso di italiano tenuto dal prof. Antonio Montinaro impareranno a conoscere ed usare – ma affronteranno un’esperienza di vita destinata a lasciare un segno se vissuta secondo lo spirito inclusivo e multiculturale che anima il programma Erasmus.

Appuntamento dunque oggi, martedì 5 marzo 2019, alle ore 10.30, nell’Aula intitolata a Liebig (ex Aula 4) – III Edificio Polifunzionale, di Via F. De Sanctis, a Campobasso.

rubriche

About Redazione

Redazione
redazione@notiziemolise.it

Potrebbe interessarti anche:

Biblioteca Albino di Campobasso e Verlasce di Venafro al centro del tavolo al Mibac

“Ho partecipato, nei giorni scorsi,  presso il Ministero dei Beni Culturali a un incontro per …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: