Home / Molise / Isernia / ‘Street Control’ a Isernia, da inizio anno controllati oltre 4mila veicoli
Pubblicità-NotizieMolise

‘Street Control’ a Isernia, da inizio anno controllati oltre 4mila veicoli

Si chiama “Street Control” il nuovo dispositivo tecnologico, introdotto ad inizio anno e subito utilizzato dalla Polizia Stradale di Isernia, in grado di smascherare gli autoveicoli sprovvisti della copertura assicurativa o della revisione periodica.

All’apparenza potrebbe sembrare una semplice telecamera, ma il suo cuore tecnologico è assolutamente all’avanguardia perché, fissata all’interno di una vettura della Polizia Stradale o posizionata ai margini di una strada, con una sofisticata lettura digitalizzata, riesce a controllare tutte le targhe delle autovetture o mezzi pesanti che invadono il suo campo d’azione, segnalando all’operatore di polizia tutti i veicoli che presentano anomalie sia sulla copertura assicurativa che sulla revisione periodica.

Dal momento della segnalazione, poi, entra in gioco la componente umana, vale a dire l’agente che opera con lo “Street Control”, che deve immediatamente attivarsi per il blocco del veicolo segnalato, il successivo controllo e l’eventuale contestazione della sanzione al codice della strada.

I dati sinora registrati da inizio 2019 esaltano tutte le potenzialità di tale nuovo strumento tecnologico: oltre 4.000 i veicoli controllati, 25 dei quali privi della copertura assicurativa ed oltre 50 della revisione periodica.

pubblicità notiziemolise

About Redazione

Redazione
redazione@notiziemolise.it

Potrebbe interessarti anche:

Rubano un’auto a Ferrazzano ma la abbandonano a Gildone perché senza carburante

Nel corso dei quotidiani servizi perlustrativi di controllo del territorio, nella serata di ieri, i …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: