Home / Molise / Isernia / Ambulatorio veterinario Asrem di Isernia inattivo da mesi, insorgono le associazioni animaliste
Pubblicità-NotizieMolise

Ambulatorio veterinario Asrem di Isernia inattivo da mesi, insorgono le associazioni animaliste

Da molti mesi l’ambulatorio veterinario della ASReM sede di Isernia risulta quasi totalmente inattivo sembrerebbe a causa di un mal funzionamento delle apparecchiature per l’anestesia. Di conseguenza risulta quasi totalmente sospesa l’attività di sterilizzazione dei cani randagi ricoverati presso i canili pubblici e quelle richieste dai sindaci tramite apposita ordinanza per i cani randagi affidati a cittadini che hanno voluto adottarli.

Le associazioni animaliste, che da sempre si prendono cura degli animali abbandonati e che operano nella provincia di Isernia, ritengono non più tollerabile tale situazione di paralisi dei Servizi Veterinari ASReM in quanto vanifica gli sforzi che quotidianamente sostengono per il controllo e il soccorso di cani abbandonati, liberi di riprodursi sul territorio con cucciolate da gestire anche perché spesso i cani richiesti per l’affido non possono essere affidati a causa della mancata sterilizzazione che occorre prenotare in lista di attesa in altri ambulatori regionali.

Le associazioni contestano anche i lunghi trasporti a cui sono sottoposti questi ultimi per essere operati presso l’ambulatorio di Campobasso o addirittura Larino non tenendo conto che si tratta di animali da sottoporre o appena sottoposti a intervento chirurgico in anestesia totale.

In generale le condizioni dei servizi ASReM nei riguardi dei cani randagi in provincia di Isernia sono decisamente peggiorate con conseguenze anche economiche per le Associazioni e per i comuni che restano da soli ad affrontare un fenomeno, il randagismo, che produce anche gravi conseguenze di immagine e di vivibilità urbana.

Per tali motivi le Associazioni Oipa, Enpa, Aida&A e Lida rivolgono un appello al nuovo commissario regionale alla sanità Giustini affinché intervenga sui vertici dell’Azienda Sanitaria e sui Servizi Veterinari per il ripristino urgente del servizio di sterilizzazione dell’ambulatorio di Isernia riservandosi, in caso di inadempienza, forme di protesta più avanzate.

rubriche

About Redazione

Redazione
redazione@notiziemolise.it

Potrebbe interessarti anche:

La crisi infinita del trasporto pubblico in Molise, i sindacati dicono basta!

Riceviamo e pubblichiamo da Faisa Cisal, Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl Autoferro Le …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: