Home / Cronaca / Provocano incidenti stradali a Termoli e Campobasso, erano entrambi ubriachi
Pubblicità-NotizieMolise

Provocano incidenti stradali a Termoli e Campobasso, erano entrambi ubriachi

Particolarmente intensa, nel corso della settimana appena trascorsa, è risultata l’attività di prevenzione e controllo del territorio espletata dalla Polizia di Stato in tutta la provincia.

Durante l’ordinario servizio del pattugliamento, gli operatori della Volante di Termoli sono intervenuti in via Sannitica per un incidente stradale che ha coinvolto due autovetture. Alla vista dell’auto della Polizia, l’autista di uno dei due mezzi, che in base alla dinamica dell’accaduto ricostruita dagli operatori è risultato il responsabile del sinistro, si è dato a precipitosa fuga. Immediatamente rintracciato, all’uomo – J.M., 42enne di origini tunisine – positivo all’alcool test, è stata ritirata la patente per guida in stato di ebrezza.

Etilometro-alcol-testAnche a Campobasso, permane elevata l’attenzione che la Polizia di Stato rivolge all’attività di prevenzione e controllo del territorio; nei giorni scorsi, il Questore Caggegi ha disposto una ulteriore specifica intensificazione dell’attività operativa pianificando mirate attività di contrasto a specifiche fenomenologie di criminalità diffusa e di illegalità.

Il dispositivo ha visto impegnati gli operatori dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso pubblico, coadiuvati da personale del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo, appositamente aggregato. Nell’ambito di tale attività sono state identificate 240 persone, controllati 160 veicoli ed eseguite 24 controlli domiciliari.

Nella scorsa nottata, inoltre, personale della Squadra Volante ha denunciato in stato di libertà un giovane campobassano di anni 30 resosi responsabile di guida in stato di ebbrezza alcoolica e oltraggio a pubblico ufficiale. In particolare è stato segnalato in S.O. un incidente provocato da un’autovettura in Via Palombo. Gli operatori  sono riusciti a rintracciare in Piazza Pepe l’automobilista che con la propria autovettura aveva danneggiato la porta d’ingresso dei bagni pubblici. Il mezzo era condotto da un giovane in evidente stato di ubriachezza, confermato anche dalla prova etilometrica. Dopo gli opportuni accertamenti, all’uomo è stata ritirata la patente di guida e sequestrato il veicolo. Per il comportamento offensivo avuto nei confronti degli operatori di polizia durante le operazioni di rito, il giovane è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria anche per oltraggio a pubblico ufficiale.

rubriche

About Redazione

Redazione
redazione@notiziemolise.it

Potrebbe interessarti anche:

La crisi infinita del trasporto pubblico in Molise, i sindacati dicono basta!

Riceviamo e pubblichiamo da Faisa Cisal, Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl Autoferro Le …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: