Home / Molise / Campobasso / Evade dai domiciliari e viene beccato con 50 grammi di cocaina, arrestato campobassano
Pubblicità-NotizieMolise

Evade dai domiciliari e viene beccato con 50 grammi di cocaina, arrestato campobassano

I Carabinieri del nucleo operativo e radiomobile unitamente a quelli della stazione di Ripalimosani dipendenti dalla Compagnia di Campobasso, nella notte appena trascorsa, hanno arrestato un campobassano per evasione e detenzione di sostanza stupefacente del tipo cocaina.

L’uomo, uscito dal carcere poco tempo fa, era stato sottoposto al regime della detenzione domiciliare presso la propria abitazione dove doveva scontare un residuo di pena con l’obbligo di permanervi e non uscirne senza l’autorizzazione del Tribunale di Sorveglianza. prescrizione che ieri sera ha violato, uscendo di casa.

La sua “libera uscita” però è durata poco fintanto che la pattuglia dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile e quella della Stazione di Ripalimosani, che stavano vigilando gli obiettivi sensibili della città, hanno notato la presenza dell’uomo nella stazione ferroviaria riconoscendolo.

Scesi dall’auto lo hanno immediatamente bloccato e controllato perquisendolo e trovandolo in possesso di una busta in cellophane contenente 50 (cinquanta) grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina e banconote di vario taglio per un valore di 1.380 euro.

Immediatamente condotto presso gli uffici della caserma di Via Mazzini per le formalità di rito, i Carabinieri lo hanno dichiarato in stato di arresto e successivamente tradotto in questa via cavour dove per lui si sono riaperte le porte del carcere, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che ne ha disposto il rito per direttissima.

La droga sequestrata, che avrebbe fruttato più di 10.000 euro di guadagno se rivenduta nelle piazze di spaccio, sarà inviata al LASS di Foggia per le analisi quantitative e qualitative al fine di individuarne la purezza ed il numero di dosi che se ne sarebbero ricavate.

pubblicità notizie molise

About Redazione

Redazione
redazione@notiziemolise.it

Potrebbe interessarti anche:

Magnolia, prova d’insieme superlativa: le campobassane ritrovano il primato

La prova di insieme di un gruppo capace di trovare riscatto – nel modo migliore, …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: