Home / Prima Pagina / The Secret, un libro che insegna la magia dell’universo
Pubblicità-NotizieMolise

The Secret, un libro che insegna la magia dell’universo

Per la serie “ampliamo i nostri orizzonti, apriamo le menti e guardiamo fuori dalla scatola”, oggi vi parlo di un altro libro che ho letto di recente: The Secret.

Chi di voi non ha mai sentito parlare della legge di attrazione?
Ebbene si, è lei la protagonista del saggio del 2006 (2007 in Italia) di Rhonda Byrne basato sull’omonimo film.

Una serie di interviste a filosofi, scienziati, scrittori di ogni genere, sostenitori del motto chiedi- credi-ricevi.
Sua maestà Legge di attrazione sarebbe, secondo l’autrice e non solo, la legge che governa l’intero Universo e si baserebbe su semplici presupposti: tutto è energia e il pensiero è la forma più potente di essa.

“I pensieri sono magnetici e dotati di frequenza. Mentre li concepisci li invii nell’Universo, dove attraggono magneticamente tutte le cose che si trovano sulla stessa frequenza (il simile attrae il simile). Tutto quello che viene emesso ritorna alla sorgente, cioè a te”.

Ma come funziona in concreto?
Secondo Rhonda e il suo libro dovrebbe andare più o meno così: supponiamo che esista un tizio, A, che ha un lavoro precario e una situazione economica non proprio favorevole. A però sogna di comprare una mega villa con piscina, una Ferrari e mangiare nei migliori ristoranti del mondo. Tutto quello che deve fare, essendo a conoscenza del grande segreto, è pensare ardentemente a quello che vuole, provare quelle specifiche sensazioni che proverebbe se avesse già tutto quello che desidera e infine lasciare che l’Universo faccia il suo corso.
Fantastico no? Ciò varrebbe però anche per i pensieri negativi quindi attenzione!

Dalle testimonianze raccolte nel saggio sembrerebbe proprio che il segreto funzioni o perlomeno a funzionare è l’influenza che esercita sul cervello di chi legge. Allora mi sono detta perchè non provare? La Byrne suggerisce di farlo con cose semplici allora un giorno ho pensato che a cena avrei proprio voluto mangiare delle patate al forno. Poi me ne sono dimenticata. Sorprendentemente a cena mia mamma aveva cucinato proprio quelle patate! L’Universo aveva agito per me. Credetimi, è tutto vero!

Ironia a parte la legge di attrazione in effetti, non è una teoria campata in aria ma ha fondamenta piuttosto antiche. Una delle influenze proviene dal Buddismo soprattutto quello di Nichiren. Ma anche il cristianesimo, le diverse filosofie e la scienza hanno dato il loro contributo. Poi infondo non è altro che quello che diciamo sempre “sorridi che la vita ti sorride”.

Scetticismo o meno, il dato di fatto è che ho letto il libro tutto d’un fiato assaporando le mie piccole vittorie quotidiane e, entrata nel trip di Aladino e del Genio della Lampada che esaudisce ogni mio desiderio, non ho potuto far a meno di comprare anche il seguito, The Magic (non so se funzionerà con i miei desideri ma di sicuro ho dato un contributo alla realizzazione di quelli di Rhonda e dei suoi). Quest’ultimo, decisamente più impegnativo, propone degli esercizi giornalieri, per 28 giorni, che educano alla gratitudine, fondamentale per cambiare le nostre vite. Ogni esercizio che si salta bisogna tornare a tre giorni prima per cui facendo un breve calcolo probabilmente finirò nel 2020, ma vi terrò aggiornati.

Ma perchè ve ne ho parlato? Entrambi, insieme a The Power che segue, e al film di The Secret, hanno avuto un successo favoloso e il motivo, a parer mio, è molto semplice. Tralasciando l’alone di magia che fanno trapelare, sono saggi che aiutano a pensare positivo, a dare quell’energia necessaria per superare i momenti difficili e perchè no, a lottare per quello che si vuole. Il risultato in ogni caso è buono, essere ottimisti e grati, non ha mai fatto male a nessuno.
Consigliato? Doppio si!

pubblicità notiziemolise

About Marilena Felice

Marilena Felice

Potrebbe interessarti anche:

Incompatibilità assessore-consigliere, il M5S presenta una proposta di legge regionale

I Consiglieri Andrea Greco, Angelo Primiani, Fabio De Chirico, Vittorio Nola e Valerio Fontana hanno …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: