Home / Cronaca / Maltrattamenti in famiglia: allontanamento e divieto di avvicinamento per un 68enne di Sepino
Pubblicità-NotizieMolise

Maltrattamenti in famiglia: allontanamento e divieto di avvicinamento per un 68enne di Sepino

I militari della Stazione Carabinieri di Sepino, nel pomeriggio di ieri, hanno eseguito la misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla vittima nei confronti di un pensionato 68enne, per il reato di maltrattamenti in famiglia, richiesta dalla Procura della Repubblica di Campobasso e disposta dal Tribunale del capoluogo.

Il provvedimento è scaturito dalla denuncia della moglie, stanca di subire soprusi, violenze fisiche e psicologiche, supportato dall’acquisizione di elementi investigativi acquisiti e comunicati in tempi celeri alla competente A.G. dai Carabinieri di Sepino.

L’esecuzione della misura ha consentito di porre fine all’ennesimo caso di una donna vittima di vessazioni e maltrattamenti all’interno delle mura domestiche, luogo che, invece, dovrebbe rappresentare il massimo della serenità e della sicurezza.

rubriche

About Redazione

Redazione
redazione@notiziemolise.it

Potrebbe interessarti anche:

Galà Premio San Giorgio, tutti incantati dall’edizione zero dell’atteso riconoscimento della Città di Campobasso

Nella cornice del Castello Monforte è andato in scena l’edizione zero de Il Premio San …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: