Home / Ambiente / COP 24 sul clima, in Polonia anche l’onorevole Federico
Pubblicità-NotizieMolise

COP 24 sul clima, in Polonia anche l’onorevole Federico

E’ la Polonia, quest’anno, ad ospitare la conferenza sul clima organizzata dall’ONU, alla quale prenderanno parte migliaia di leader ed esperti di tutto il mondo nella speranza di trovare un modo per fermare i danni causati dai combustibili fossili.

Al meeting di due settimane, che riunisce diplomatici di quasi 200 Paesi, prenderà parte anche il parlamentare molisano del Movimento 5 Stelle, Antonio Federico, in qualità di Segretario della Commissione Ambiente alla Camera dei Deputati.

“Anche l’Italia – dichiara l’onorevole Federico – ha bisogno urgentemente di un piano che superi le fonti fossili e punti su efficienza, rinnovabili ed economia circolare. È tempo di agire, di misure radicali e a dircelo sono le stime a dir poco allarmanti dall’Organizzazione Mondiale della Sanità: ogni anno oltre 7 milioni di persone muoiono per le conseguenze del cambiamento climatico e dell’inquinamento atmosferico. Inoltre, sempre ogni anno sono più di 80.000 le morti premature causate dallo smog. Tutto questo è inaccettabile perciò continueremo a schiena dritta le battaglie che da sempre portiamo avanti e che abbiamo iniziato a concretizzare attraverso importanti misure contenute nella Manovra”.

“Alla Cop24 – spiega il pentastellato molisano – avremo modo di esporre tutte le novità introdotte e le scelte che il Governo ha deciso di portare avanti per l’Italia nei prossimi mesi. Ascolteremo idee e proposte, tesi di esperti e rappresentati internazionali per dire a gran voce che il nostro pianeta non può più aspettare. E anche l’Italia finalmente inizia a prenderne coscienza”.

rubriche

About Redazione

Redazione
redazione@notiziemolise.it

Potrebbe interessarti anche:

Fake news, bufale e leggende metropolitane: al via la campagna di sensibilizzazione rivolta ai maturandi

L’unica certezza per i maturandi è che usare lo smartphone durante le prove comporta la …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: