Home / Temi / Attualità / Caso Riace, D’Uva (Sinlai) replica alla Cgil e invita il sindacato ad un confronto pubblico
Pubblicità-NotizieMolise

Caso Riace, D’Uva (Sinlai) replica alla Cgil e invita il sindacato ad un confronto pubblico

Preso atto della replica della CGIL, a messo stampa, alla contestazione della proposta di concessione della cittadinanza onoraria a Domenico Lucano, Giustino D’Uva, in qualità di dirigente nazionale del Sindacato Nazionale dei Lavoratori Italiani, ha inteso invitare la sezione molisana del sindacato della Camusso ad un incontro pubblico.

“Sostengono di voler discutere con me di integrazione, uguaglianza ed altre simili baggianate – ha detto D’Uva – pertanto colgo l’occasione per invitare la direzione territoriale della CGIL Molise ad un confronto pubblico, da svolgere nel luogo a loro più congeniale. Sarei ben felice di discettare con loro in materia di desertificazione occupazionale ed economica della regione, di come si preoccupino solo di reclutare manovalanza africana mentre il Molise va in malora. Eppure sono convinto che non accetteranno mai, poiché sanno benissimo di essere complici delle peggiori nefandezze perpetrate ai danni dei lavoratori italiani e molisani ed eviterebbero come la peste di poter essere esposti al pubblico ludibrio”.

“Qualora, tuttavia, – conclude D’Uva – avessero ancora un briciolo di onestà intellettuale, mi rendo disponibile sin da subito a confrontarmi, rimettendo alla CGIL le modalità di organizzazione”.

rubriche

About Redazione

Redazione
redazione@notiziemolise.it

Potrebbe interessarti anche:

Consiglio regionale, approvata mozione su Cigs Gam

Il Consiglio regionale ha approvato, nella seduta dedicata agli atti di indirizzo, una Mozione a …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: