Home / Temi / Attualità / Legge regionale su violenza di genere, Consulta femminile contro le mancate audizioni in IV Commissione
Pubblicità-NotizieMolise

Legge regionale su violenza di genere, Consulta femminile contro le mancate audizioni in IV Commissione

La Consulta femminile costituita presso il Comune di Campobasso e composta dalle rappresentanti delle istituzioni, associazioni, ordini professionali e sindacati, ha preso atto che la IV Commissione consiliare ha esaminato la proposta di modifica alla Legge regionale n. 15 del 2013 (Misure in materia di prevenzione e contrasto alla violenza di genere).

Il confronto interno alla Consulta – spiega la Presidente Teresa D’Alessio – ha evidenziato che la proposta all’esame della IV Commissione non è stata preceduta da alcuna audizione di chi avrebbe potuto fornire informazioni, suggerimenti e proposte o perché operanti nel settore o in quanto espressione e rappresentanza dei soggetti a tutela dei quali la legge viene istituita.

Le componenti tutte della consulta, dunque, si appellano al Presidente del Consiglio regionale ed a quello della IV Commissione consiliare, ciascuno per i rispettivi ambiti di competenza, affinché vogliano procedere alle audizioni di coloro che, attraverso un confronto costruttivo, potranno contribuire a formulare modifiche ampiamente condivise della proposta, prima che il testo venga definitivamente licenziato.

rubriche

About Redazione

Redazione
redazione@notiziemolise.it

Potrebbe interessarti anche:

Basket/A2: Magnolia, due punti di buzzer beater: referto rosa anche a Selargius

A fin r ‘o munn. Ossia, in italiano, la fine del mondo. Come il titolo …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: