Home / Cronaca / Blitz antidroga in un centro di accoglienza, in manette pusher nigeriano
Pubblicità-NotizieMolise

Blitz antidroga in un centro di accoglienza, in manette pusher nigeriano

Blitz antidroga dei Carabinieri in un centro di accoglienza temporaneo del venafrano. Questa mattina, nel corso di  una operazione coordinata dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Venafro, con l’ausilio di una unità cinofila antidroga del Nucleo di Chieti, è stato fermato un nigeriano colto in possesso di involucri contenenti numerose dosi di cocaina, eroina e marijuana, pronti per essere immessi sul mercato dello spaccio.

Lo stupefacente rinvenuto, unitamente ad un bilancino di precisione, due coltelli e quattro telefoni cellulari, sono stati sottoposti a sequestro, mentre il giovane pusher è stato fermato ed accompagnato in Caserma e dichiarato in stato di arresto con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

Successivamente l’ospite del CAT è stato trasferito presso la Casa Circondariale di Isernia, mentre ulteriori indagini sono tutt’ora in corso per accertare a chi fossero destinate le dosi recuperate dai Carabinieri.

rubriche

About Redazione

Redazione
redazione@notiziemolise.it

Potrebbe interessarti anche:

Consiglio regionale, approvata mozione su Cigs Gam

Il Consiglio regionale ha approvato, nella seduta dedicata agli atti di indirizzo, una Mozione a …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: