Home / Italia / Francesco Fimmanò eletto vicepresidente della Corte dei conti
Pubblicità-NotizieMolise

Francesco Fimmanò eletto vicepresidente della Corte dei conti

Francesco Fimmanò, 50 anni, Professore Ordinario di Diritto Commerciale al Dipartimento di Economia dell’Università degli Studi del Molise, è stato eletto vicepresidente della Corte dei Conti.

Avvocato cassazionista e revisore dei conti, e componente della Corte d’Appello Federale della Federazione Italiana Giuoco Calcio, è direttore della Collana “Ricerche di Law and Economics” di Giuffrè editore e componente dei comitati di referaggio e redazione di molte riviste giuridiche e di settore.

Il professor Fimmanò ha già avuto un’esperienza alla Corte dei Conti come componente del comitato scientifico del Seminario Formazione Permanente; il nuovo incarico è di grande prestigio, espressione di un riconoscimento per la sua preparazione, per il lungo ed eccellente percorso professionale, per l’impegno profuso in tanti anni di attività. Qualche mese fa inoltre, è stato nominato Consigliere nazionale della Corte dei Conti in quota Movimento 5 Stelle.

Un personaggio vulcanico e appassionato, che saprà sicuramente apportare un contributo di alto livello al Paese nello svolgimento del nuovo ruolo che gli è stato assegnato.

rubriche

About Redazione

Redazione
redazione@notiziemolise.it

Potrebbe interessarti anche:

Analisi e dati per progettare interventi di sviluppo. Appuntamento alla Cciaa del Molise

Se la Lombardia è la regione con la quota più elevata di imprese a partecipazione estera, …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: