Home / Concorsi e Lavoro / Avviso pubblico, sostegno alle imprese per ricerca e innovazione. Toma: “Opportunità da cogliere al volo”
Pubblicità-NotizieMolise

Avviso pubblico, sostegno alle imprese per ricerca e innovazione. Toma: “Opportunità da cogliere al volo”

Pubblicato l’Avviso “Sostegno alle attività collaborative di R&S per lo sviluppo di nuove tecnologie sostenibili, di nuovi prodotti e servizi”, nell’ambito dell’Asse I, Azione 1.1.1, con una dotazione finanziaria di € 5.830.912,00 a valere sulle risorse del POR FESR Molise 2014/2020.

L’obiettivo è quello di promuovere gli investimenti delle imprese in R&I, incoraggiando collegamenti e sinergie tra imprese, centri di ricerca e sviluppo.

Digital-innovation-hub«Ricerca e innovazione – afferma il presidente Toma – sono la condizione imprescindibile per il rilancio del nostro sistema impresa. Specializzazione intelligente, ricerca tecnologica e applicata, validazione precoce dei prodotti, capacità avanzata di fabbricazione sono alcune delle linee guida che la Regione Molise ha previsto».

«L’Avviso che la Regione ha pubblicato – conclude il presidente – rappresenta un’opportunità da cogliere al volo e sono sicuro che gli imprenditori molisani non se la faranno sfuggire».

L’Avviso si rivolge alle imprese già esistenti, alle aggregazioni di imprese costituite o da costituire operanti in ambiti prioritari individuati con la Smart Specialisation Strategy (il sistema agroalimentare; le industrie culturali, turistiche e creative; le scienze della vita; l’innovazione del sistema ICT), ad alto valore aggiunto per addetto, alta intensità tecnologica e domanda mondiale dinamica, che intendono realizzare il progetto presso un’unità locale ubicata in Molise.

Per le imprese che realizzano l’investimento in uno dei Comuni rientranti nell’area di crisi complessa di Venafro-Campochiaro-Bojano, è prevista una riserva della dotazione finanziaria pari ad € 3.000.000,00.

rubriche

About Redazione

Redazione
redazione@notiziemolise.it

Potrebbe interessarti anche:

Colpevole di numerosi reati contro il patrimonio e la persona, trasferito in carcere 50enne campobassano

Continua l’attività di contrasto all’illegalità dei Carabinieri del Comando Provinciale di Campobasso che, unita all’azione …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: