Home / Italia / Revisione veicoli, nuove regole dal 20 maggio

Revisione veicoli, nuove regole dal 20 maggio

Per rendere più sicura la circolazione dei veicoli sulle nostre strade, ma anche per ridurre le frodi sulle vendite dei veicoli usati, entreranno in vigore dal 20 maggio 2018, nuove regole per la revisione dei veicoli. Questi ultimi, dopo il controllo finalizzato a verificarne la sua sicurezza che avviene, la prima volta dopo 4 anni e successivamente ogni 2 anni, saranno dotati di un certificato di revisione rilasciato dai centri abilitati, che dovrà contenere i dati di identificazione del veicolo e i dati riscontrati dal centro di revisione:

  • categoria del veicolo
  • targa;
  • numero del telaio;
  • chilometri di percorrenza registrati al controllo;
  • denominazione del centro di revisione;
  • data e luogo della revisione;
  • esito del controllo;
  • data del successivo controllo.

Si spera, quindi, che vi saranno meno reati sulle vendite di auto usate, per i chilometri che saranno registrati con la vita del veicolo, e meno incidenti perché le anomalie del veicolo riscontrate, sono riportate sul certificato e quindi, per la circolazione, dovranno essere preventivamente sanate.

rubriche

About Il Sannita

Il Sannita

Potrebbe interessarti anche:

Integrazione stranieri, presentato il progetto “Words: Respect, Equality, Diversity, Inclusion REDI”

Evento lancio, ieri mattina a Palazzo Vitale, di “Words: Respect, Equality, Diversity, Inclusion REDI”, progetto …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: