Home / Elezioni / Cosa si racconterà al Popolo?

Cosa si racconterà al Popolo?

Una bella gatta da pelare per il nuovo Governatore del Molise il quale si trova a dover gestire una coalizione che ha vinto con risicati voti per ognuna delle nove liste che hanno eletto a loro volta, consiglieri con quattro voti raffazzonati nei vari paesi del Molise che hanno permesso di eleggere gli stessi che cinque anni addietro vestivano di rosso e che adesso vestono di nero, blu notte, marroncino, turchino ecc. ecc..

Regione-moliseSarà difficile per il “povero” Presidente far comprendere alla gente che quei consiglieri di maggioranza che andranno a legiferare per l’intero Molise – che rappresentano 22.340 molisani, cioè appena il 6.9% degli abitanti del Molise – saranno legittimati a mantenere il vitalizio, le indennità attuali, le innumerevoli provvidenze personali e di contro, per il popolo, tutte le problematiche che sono state create nell’ultimo ventennio

Pensate che assurdità: i consiglieri del M5S hanno appena 3604 voti in meno dei consiglieri della maggioranza. Sommando i voti del M5S ai voti della sinistra, la minoranza eletta ha 2733 voti in più di chi è stato indicato a governare questa Regione. La vedo nera per questi ultimi perché si somma la minima percentuale di rappresentatività del popolo, alla molteplicità di problemi che la grande rappresentatività del popolo non ha saputo concretizzare con il voto.

Che cosa si racconterà al popolo? Che ha sbagliato a non andare a votare? Che il popolo si può fregare anche con le leggi (elettorali)? Che bisogna cambiare il popolo?

rubriche

About Il Sannita

Il Sannita

Potrebbe interessarti anche:

Elezioni europee, le riflessioni del Vescovo Bregantini: “Il futuro del Molise è nella vivibilità”

La Riflessione di S.E. Mons. G.Bregantini, Arcivescovo Metropolita di Campobasso per le prossime Elezioni Occorre …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: