Home / Prima Pagina / Preparazione al test di ammissione a Medicina e Chirurgia ed alle professioni sanitarie. L’offerta UniMol anche quest’anno raddoppia
Pubblicità-NotizieMolise

Preparazione al test di ammissione a Medicina e Chirurgia ed alle professioni sanitarie. L’offerta UniMol anche quest’anno raddoppia

L’Università degli Studi del Molise ha inteso, ancora una volta, curare, organizzare e riproporre il percorso didattico e formativo per la preparazione al test di accesso al corso di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia ed anche per l’ammissione alle Professioni sanitarie. Un percorso ormai consolidato e peculiare che ha interpretato, in tutte le sue varie edizioni, un ruolo importante nel fornire ai giovani aspiranti futuri medici l’occasione e l’opportunità di qualificare e approfondire le tematiche e le materie oggetto del test di ingresso.

unimolOltre al classico corso organizzato a partire dalla seconda metà di luglio e indirizzato agli studenti neo-diplomati, partirà di nuovo, anche quest’anno, l’iniziativa già sperimentata nel 2017. La nuova offerta formativa vede infatti, per gli studenti attualmente iscritti al IV anno, la possibilità di partecipare ad un corso estivo biennale, denominato PreMed-2, che partirà a giugno 2018 con la prima fase, per poi proseguire a luglio 2019 con lo svolgimento della seconda parte del corso.

Qual è l’obiettivo di questo corso biennale? Avere più tempo a disposizione per programmare il raggiungimento di quel livello di preparazione necessario per affrontare con maggiore consapevolezza ed esperienza i test di ingresso per l’ammissione ai corsi di laurea dell’area medica, un aspetto non secondario anche per garantirsi l’iscrizione presso la Sede universitaria prescelta.

Per entrambi i tipi di corsi restano confermate due importanti agevolazioni ed opportunità: la prima in ambito economico, è rappresentata dalla detrazione dell’importo dovuto per l’iscrizione ai precorsi dalla prima rata delle tasse e dei contributi previsti per l’a.a. 2018/2019; sarà necessario perfezionare presso l’UniMol l’immatricolazione al corso di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia o ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie; la seconda è legata alla residenzialità studentesca. Infatti, in caso di disponibilità, l’Ateneo ha inteso fornire a costi contenuti, agli studenti fuori sede che ne facciano debita richiesta, un alloggio presso una delle varie residenze universitarie. Ed a supporto ed a testimonianza della efficacia dei corsi, c’è una riprova tangibile: 5 dei partecipanti delle edizioni passate sono risultati tutti vincitori del concorso di ammissione presso la sede UniMol, e tra questi c’è anche una studentessa classificatasi al 67° posto della graduatoria nazionale su oltre 55000 partecipanti. Non resta dunque che iscriversi al più presto e cogliere questa reale e concreta opportunità

rubriche

About Redazione

Redazione
redazione@notiziemolise.it

Potrebbe interessarti anche:

Furto di legna, denunciati sette casertani

Sette persone della provincia di Caserta sono state denunciate in stato di libertà per furto …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: