Home / Molise / Campobasso, il Consigliere Ambrosio propone l’integrazione dei servizi di comunicazione del Comune

Campobasso, il Consigliere Ambrosio propone l’integrazione dei servizi di comunicazione del Comune

Integrare gli attuali canali di comunicazione con servizi di pubblica utilità, anche bidirezionali, con cui i cittadini possano interagire in tempo reale con il Comune, è l’obiettivo che si pone il Consigliere comunale Michele Ambrosio con la proposta di attivazione di due modalità di informazione quali il servizio WhatsApp e SMS

Operativi già in moltissime amministrazioni locali, i due servizi di messaggistica istantanea (workshop al Forum 2016 della P.A.) faciliteranno l’informazione pubblica attualmente limitata ai comunicati stampa o al sito istituzionale, con una comunicazione capillare e diretta.

I cittadini, con l’attivazione di uno o di entrambi i servizi, riceveranno senza oneri e direttamente sul loro telefonino le informazioni, sintetiche, oggetto della comunicazione istituzionale (scadenze tributi, orari, criticità, interruzione servizi, etc..) o di interesse generale (bandi, concorsi, servizi sociali, eventi, etc..).

I due canali, che saranno unidirezionale in fase di prima applicazione, diverranno a regime un potente strumento con cui i cittadini potranno relazionarsi con l’ente Comune anche per segnalare disservizi, emergenze, problemi di viabilità e trasporti, sia testuale che con foto o video clip.

L’iniziativa, che si colloca all’interno delle proposte di trasparenza e partecipazione formulate dal Consigliere al comune di Campobasso, Michele Ambrosio, (referendum, consulte, bilancio sociale) sarà formalizzata direttamente al Sindaco, in uno dei prossimi incontri, per le valutazioni di merito e di fattibilità.

rubriche

About Redazione

Redazione
redazione@notiziemolise.it

Potrebbe interessarti anche:

Pietracupa e il Museo della Rupe, una mostra permanente da non perdere

“Il sonno della ragione genera mostri” (Francisco Goya) Le suggestive cavità rupestri nella Morgia di …

Lascia un commento