Home / Molise / Campobasso, il Consigliere Ambrosio propone l’integrazione dei servizi di comunicazione del Comune
Pubblicità-NotizieMolise

Campobasso, il Consigliere Ambrosio propone l’integrazione dei servizi di comunicazione del Comune

Integrare gli attuali canali di comunicazione con servizi di pubblica utilità, anche bidirezionali, con cui i cittadini possano interagire in tempo reale con il Comune, è l’obiettivo che si pone il Consigliere comunale Michele Ambrosio con la proposta di attivazione di due modalità di informazione quali il servizio WhatsApp e SMS

Operativi già in moltissime amministrazioni locali, i due servizi di messaggistica istantanea (workshop al Forum 2016 della P.A.) faciliteranno l’informazione pubblica attualmente limitata ai comunicati stampa o al sito istituzionale, con una comunicazione capillare e diretta.

I cittadini, con l’attivazione di uno o di entrambi i servizi, riceveranno senza oneri e direttamente sul loro telefonino le informazioni, sintetiche, oggetto della comunicazione istituzionale (scadenze tributi, orari, criticità, interruzione servizi, etc..) o di interesse generale (bandi, concorsi, servizi sociali, eventi, etc..).

I due canali, che saranno unidirezionale in fase di prima applicazione, diverranno a regime un potente strumento con cui i cittadini potranno relazionarsi con l’ente Comune anche per segnalare disservizi, emergenze, problemi di viabilità e trasporti, sia testuale che con foto o video clip.

L’iniziativa, che si colloca all’interno delle proposte di trasparenza e partecipazione formulate dal Consigliere al comune di Campobasso, Michele Ambrosio, (referendum, consulte, bilancio sociale) sarà formalizzata direttamente al Sindaco, in uno dei prossimi incontri, per le valutazioni di merito e di fattibilità.

rubriche

About Redazione

Redazione
redazione@notiziemolise.it

Potrebbe interessarti anche:

Furto di legna, denunciati sette casertani

Sette persone della provincia di Caserta sono state denunciate in stato di libertà per furto …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: