Home / Rubriche / Il Sannio / ‘Sanniti Experience’: l’app che porta indietro nel tempo con sensori che raccontano storia
Pubblicità-NotizieMolise

‘Sanniti Experience’: l’app che porta indietro nel tempo con sensori che raccontano storia

Il Polo museale del Molise e l’Università degli Studi del Molise hanno presentato al Museo Sannitico a Campobasso, ‘Gentes Fortissimae Italiae / Sanniti Experience’, un’applicazione mobile concepita e sviluppata per migliorare l’accessibilità ai contenuti culturali nell’ambito del progetto ‘Smart Cultural Heritage 4 All’.

Sanniti_Experience_SCH4A-795x1024Sanniti Experience è un viaggio che porta indietro nel tempo, a più 2000 anni fa, nel cuore della storia sannita, fruibile anche da persone con disabilità visiva, attraverso un racconto attivato da sensori collocati lungo il percorso e un’esperienza “tattile” condotta su una replica 3D di uno dei reperti più noti della collezione.

La presentazione del prototipo dell’Applicazione si è svolta questa mattina, mercoledì 6 dicembre 2017, presso il Museo sannitico di Campobasso in via A. Chiarizia 12. Nel pomeriggio, invece, dalle 15.00 alle 17.00, l’Applicazione sarà fatta provare a tutti i visitatori del Museo.

Il progetto è stato condotto all’interno di un Protocollo d’intesa tra Unimol – Università degli Studi del Molise – University of Molise, Heritage Srl, Coat – Centro Orientamento Ausili Tecnologici Ass. Onlus, in collaborazione con Polo Museale del Molise, Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio Molise e l’ Me.Mo Cantieri Culturali.

Sanniti-Experience1

Sanniti-Experience6

Sanniti-Experience8

Sanniti-Experience10

pubblicità notiziemolise

About Redazione

Redazione
redazione@notiziemolise.it

Potrebbe interessarti anche:

Affari Comunitari, primo via libera alla proposta di Primiani per l’istituzione di una Commissione Speciale

La Prima Commissione in Consiglio regionale ha licenziato, con parere favorevole e all’unanimità, la proposta …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: