Home / Cronaca / Campobasso, la Polizia arresta un pregiudicato per evasione e detenzione di stupefacenti
Pubblicità-NotizieMolise

Campobasso, la Polizia arresta un pregiudicato per evasione e detenzione di stupefacenti

Nell’ottica di proseguire il progetto di prevenzione che ha già permesso di conseguire positivi risultati e di rafforzare nella collettività la percezione della sicurezza, la Polizia di Stato ha ulteriormente potenziato nella provincia i servizi di prevenzione e di controllo del territorio, supportati anche da una mirata attività info-investigativa.

Il dispositivo viene attuato  in questo weekend in particolar modo nella città di Termoli con il concorso di equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine “Abruzzo”, finalizzato a contrastare, in modo adeguato, i reati che destano maggiore allarme sociale – quali furti, rapine ed altre simili tipologie di delitti – aumentando, nel contempo, la presenza e la visibilità della Polizia di Stato con una maggiore attenzione alla sicurezza per i cittadini.

A Campobasso invece personale della Squadra Mobile e della Squadra Volante durante il quotidiano servizio di vigilanza in città, ha tratto in arresto un pregiudicato del capoluogo, T.M. di anni 36,  resosi responsabile del reato di evasione e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

In particolare gli agenti, recatisi nella mattina del 22 agosto per un controllo presso l’abitazione del pregiudicato, sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari per altri reati, non lo hanno trovato in casa.

Accertata l’evasione del detenuto, le immediate ricerche nelle zone maggiormente frequentate dai locali spacciatori, hanno permesso agli operatori di rintracciare poco dopo il giovane evaso con addosso sostanza stupefacente. La successiva perquisizione a casa ha consentito inoltre di rinvenire un bilancino di precisione.

Contattato quindi il P.M. di turno presso la locale Procura della Repubblica, gli operatori hanno tratto in arresto il pregiudicato, portandolo presso la locale Casa Circondariale, in attesa del rito direttissimo, tenutosi nella mattinata di ieri, all’esito del quale l’arresto è stato convalidato.

rubriche

About Redazione

Redazione
redazione@notiziemolise.it

Potrebbe interessarti anche:

Basket/A2: Magnolia, una “rottura prolungata” alla vigilia di Pasqua in Toscana

Una gara che, per alcuni dettagli, ha ricordato qualche trasferta della scorsa stagione. La Molisana …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: