Home / Rubriche / Il Sannio / Il Sannio, storia da riscrivere.
Pubblicità-NotizieMolise

Il Sannio, storia da riscrivere.

Il Prof. Gianfranco De Benedittis dell’Università degli Studi del Molise lo sostiene da una vita che Monte Vairano, zona che sovrasta Campobasso, nasconde quello che si va cercando da secoli, una città sannita che potesse dimostrare che questo popolo da parecchi studiosi indicato come semplici pastori e guerrieri all’occorrenza, non erano solo questo. monte vairano sannio sannitiDagli scavi, che sono stati chiusi per quest’anno, sono venute fuori realtà che fanno pensare a ben altra civiltà e cultura sannitica testimoniata dal ritrovamento di anfore, bolli e monete provenienti da diverse zone dell’Europa che chiaramente dimostrano la vastità dei contatti economici, sociali e politici che i Sanniti avevano con il mondo conosciuto. Ciò poi è avvalorato dagli scavi che hanno mostrato la presenza di piazze e strade di non poco conto, oltre ad edifici che per tecniche costruttive, insieme all’imponenza e alla grandiosità delle mura di cinta, fanno pensare ad una città importante dei Sanniti (Aquilonia?). Certo, tutto ciò è potuto accadere per la tenacia, la pignoleria, la costanza, il tempo e la certezza che animano il Prof. De Benedittis che pare accosti la scomparsa delle città sannite alla furia di Silla che volle cancellare ogni traccia dei Sanniti, per la paura che essi incutevano a Roma anche da sconfitti.

Cosa vuol dire ciò? Tutto è ancora di là da venire (sogno?): Regione, Assessorato al Turismo, Soprintendenza, Università, Associazione dei Comuni Molisani, Banche, Aziende private, dovrebbero pensare in grande e far diventare questo pezzo d’Italia un cantiere culturale aperto, incaricando quelle persone che lavorano in silenzio come De Benedittis, per riscrivere la storia che ci appartiene e che pochi conoscono.

pubblicità notiziemolise

About Il Sannita

Il Sannita

Potrebbe interessarti anche:

Atti sessuali con minori, rintracciata e arrestata donna campobassana 40enne

Nella serata di ieri, giovedì 22 agosto, i Carabinieri della Stazione capoluogo hanno rintracciato e …

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: